Risotto sgombro e pomodoro

Il risotto sgombro e pomodoro è un primo piatto originale ma dal sapore davvero irresistibile. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Risotto sgombro e pomodoro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto sgombro e pomodoro è la ricetta perfetta per utilizzare i filetti di sgombro in maniera un po’ insolita. Questo non è il classico risotto alla pescatora con frutti di mare e gamberetti, ma è comunque un risotto molto saporito e gustoso, perfetto per un primo piatto gustoso e saporito.

La preparazione è molto semplice e dopo aver cotto lo sgombro si procede nella preparazione come un normale risotto. In alternativa allo sgombro potete utilizzare altri tipi di pesce bianco.

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 360 g di riso
  • 1 sgombro
  • q.b di passata di pomodoro
  • 1/2 carota
  • 1/2 cipolla
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • q.b di brodo di pesce
  • q.b di prezzemolo
  • q.b. di burro

Preparazione

Per preparare il risotto sgombro e pomodoro iniziate privando i filetti di sgombro della pelle. Pelate la cipolla, mondate la carota e pelate anch’essa.

Ponete un’ampia pentola sul fuoco con un filo d’olio poi aggiungete mezza carota e mezza cipolla tritate. Fate rosolare a fuoco dolce fino a quando le verdure del soffritto non saranno ben ammorbidite. Successivamente aggiungete i filetti di sgombro e fate cuocere per 8-10 minuti sempre a fuoco dolce.

Aggiungete il riso e fate tostare per 5 minuti mescolando regolarmente con mestolo di legno o con un cucchiaio. Sfumate con il vino bianco e fate evaporare l’alcol. A questo punto aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro e qualche mestolo di brodo di pesce bollente.

Proseguite aggiungendo il brodo bollente all’occorrenza. Quando mancheranno pochi minuti al termine di cottura aggiungere qualche foglia di prezzemolo tritato, aggiustate di sale e se necessario aggiungete altra passata di pomodoro. Terminate mantecando con un filo d’olio o una noce di burro.

Servite il risotto sgombro e pomodoro immediatamente. Se di vostro gradimento potete aggiungere un po’ di pepe nero macinato.

In alternativa potete servire un risotto alla marinara o un risotto agli asparagi .

Conservazione

Il risotto sgombro e pomodoro va consumato subito.

I consigli di Elisa

Per preparare il risotto sgombro e pomodoro vi consiglio di utilizzare due filetti di sgombro. Potete provare a sfilettare da voi lo sgombro in modo da ottenere i filetti oppure potete chiedere direttamente al vostro pescivendolo di fiducia di sfilettarvi lo sgombro. Inoltre se preferite potete sostituire la passata di pomodoro con dei pomodori pelati o con dei pomodorini ciliegini freschi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!