Primi Piatti   •   Gnocchi   •   Vegeteriano

Rotolo di gnocchi con ricotta e spinaci

Il rotolo di gnocchi con ricotta e spinaci è un primo piatto molto particolare ed originale, ideale per stupire i vostri ospiti. Ecco la ricetta

Rotolo di gnocchi con ricotta e spinaci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il rotolo di gnocchi con ricotta e spinaci è un primo piano semplice ma molto gustoso. E’ facile e veloce da preparare e si presenta come un ricco primo piatto. Possiamo abbinarci una buona salsa di pomodoro al basilico oppure un sugo ai funghi.

Si prepara in poco tempo e vi farà fare una bella figura con i vostri ospiti o la vostra famiglia. Il rotolo è a base di impasto degli gnocchi con patate e farina e all’interno un ripieno di spinaci cotti al vapore o in pentola e ricotta fresca.

Vediamo insieme, in pochi passaggi, come prepararlo.

Ingredienti

  • 500 g di patate
  • 200 g di farina tipo 1
  • 1 pizzico di sale
  • 500 g di spinaci
  • 200 g di ricotta
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di noce moscata

Preparazione

Per iniziare la preparazione del rotolo di gnocchi con ricotta e spinaci cuocete le patate a vapore o bollitele in acqua salata. Una volta cotte pelatele e lasciatele raffreddare. 

Schiacciate bene le patate fredde con lo schiacciapatate e aggiungete la farina poco per volta. Salate il composto e tenetelo da parte.

Preparate il ripieno mescolando la ricotta con gli spinaci, precedentemente cotti al vapore o in pentola e ben strizzati. Aggiungete sale, pepe e noce moscata creando un composto omogeneo. Mettete sul fuoco una pentola piena di acqua e portatela a bollore.

Stendete l’impasto degli gnocchi su un foglio di carta forno in un rettangolo di circa 1 cm – 1cm e mezzo di spessore, aiutandovi con una spolverata di farina. Spalmatevi sopra il ripieno di spinaci e ricotta e arrotolate bene stringendo per compattare il rotolo.

Rotolo di gnocchi con ricotta e spinaci

Chiudete il rotolo nella carta forno come fosse una caramella. Cuocete il rotolo nella pentola con l’acqua in ebollizione per 20-25 minuti. Scolatelo e lasciatelo raffreddare completamente.

Una volta freddo tagliatelo in fette e disponetele su una teglia leggermente unta di olio. Gratinate e scaldate le fette di rotolo nel forno già caldo a 200°C. Servitele a piacere con del sugo di pomodoro o altri condimenti.

In alternativa potete preparare degli gnocchi alla sorrentina o degli gnocchi al pesto.

Rotolo di gnocchi con ricotta e spinaci

Conservazione

Il rotolo di gnocchi con ricotta e spinaci si conserva per al massimo un giorno.

I consigli di Alessia - Pan di Zenzero

Se non avete una pentola sufficientemente grande, potete dividere i composti in due parti e realizzare due rotoli più piccoli che cuocerete insieme nella stessa pentola. E' molto importante strizzare bene gli spinaci in modo che perdano tutta l'acqua per avere così un ripieno compatto e che permetta all'impasto degli gnocchi di cuocere uniformemente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!