Spaghetti con gamberetti e pomodorini

Gli spaghetti con gamberetti e pomodorini sono un primo piatto appetitoso che racchiude al suo interno profumi e sapori semplici ma intensi. Ecco la ricetta

Spaghetti con gamberetti e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti con gamberetti e pomodorini sono un primo piatto di mare davvero semplice ed appetitoso che racchiude profumi e sapori inconfondibili. Infatti il condimento degli spaghetti è dato da un mix di ingredienti, i gamberetti ed i pomodorini, tipicamente mediterranei che, seppur semplici, conferiscono al piatto gusto e sapore.

E’ un piatto estremamente facile e veloce da preparare ed è adatto a qualsiasi occasione: ad esempio per festeggiare una ricorrenza particolare o un pranzo in famiglia o anche una cena informale tra amici.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ed alcuni consigli.

Ingredienti

  • 150 g di spaghetti
  • 300 g di gamberetti
  • 18 pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di vino bianco
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare gli spaghetti con gamberetti e pomodorini dovete iniziare con la pulizia dei gamberetti: eliminate le zampine, le teste, il guscio e il budellino nero. Quindi sciacquate i gamberetti, puliti sotto acqua corrente e tamponateli delicatamente con panno carta. Nel frattempo sciacquate i pomodorini, tamponateli con panno carta e divideteli a metà eliminando i semini interni.

Poi prendete un tegame e fateci scaldare l’olio extravergine di oliva. Unite lo spicchio d’aglio e fatelo brevemente rosolare. A questo punto aggiungere i gamberetti che farete cuocere per 2-3 minuti per lato sfumando con una spruzzatina di vino bianco. Togliete i gamberetti dal tegame e metteteli da parte in una ciotolina; eliminate anche lo spicchio d’aglio.

Nello stesso tegame unite i pomodorini, spadellateli per qualche minuto e fateli cuocere per 10 minuti circa a fiamma dolce in modo che si formi un sughetto. Aggiustate di sale e pepe.

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata. Nel frattempo rimettete i gamberetti nel sugo di pomodorini, mescolateli e fateli insaporire per il tempo in cui si lessano gli spaghetti.

Scolate gli spaghetti e versateli nel sugo di pomodorini e gamberetti. Spadellate e mescolate bene il tutto in modo da far prendere sapore; spolverizzate con del prezzemolo tritato e del pepe mescolando ancora. Impiattate e servite.

In alternativa potete preparare degli spaghetti zucchine e gamberetti o degli spaghetti alle vongole.

Conservazione

Gli spaghetti con gamberetti e pomodorini vanno consumati ben caldi subito dopo la cottura.

I consigli di Stefania

Vi consiglio di fare sempre attenzione alla pulizia dei gamberetti. Accertatevi sempre di aver eliminato il budellino nero. Se volete, potete lasciare qualche gamberetto con il guscio che servirà per la decorazione del piatto. Potete arricchire il piatto aggiungendo anche dei gamberoni; per la loro cottura seguire sempre il procedimento descritto in ricetta.

Altre ricette interessanti
Commenti
Giovanna Beccaro

02 aprile 2017 - 18:58:22

li proverò mi piace la ricetta

0
Rispondi