Primi Piatti   •   Sfiziosi e veloci   •   Vegeteriano   •   Vegano

Trenette con sugo di pomodoro ai capperi

Le trenette con sugo di pomodoro ai capperi è un primo piatto sfizioso e veloce da preparare ma dal gusto intenso che vi conquisterà. Ecco la ricetta

Trenette con sugo di pomodoro ai capperi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il sugo al pomodoro è un sugo per eccellenza della nostra cucina tipica mediterranea. Ci salva sempre nei momenti di panico quando non sappiamo cosa cucinare e viene usato in tantissime ricette. Le trenette con sugo di pomodoro ai capperi sono una di queste.

Un sapore deciso ottenuto dai capperi e dalle erbe aromatiche, che piacerà certamente un po’ a tutti.

Vediamo ora come preparare questa ricetta molto semplice ma gustosa.

Ingredienti

  • 240 g di trenette
  • 600 g di pomodori
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • q.b di origano
  • q.b di salvia
  • q.b di rosmarino
  • q.b di sale
  • 20 g di capperi
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare le trenette con sugo di pomodoro ai capperi dovete partire dal sugo di pomodoro potete usare dei pomodori ramati, quelli a grappolo, e per un sapore più dolce potete usare dei datterini. Il procedimento sarà sempre lo stesso.

Lavate bene i pomodori che avete scelto, sotto acqua corrente, eliminate i piccioli ed asciugateli bene. Sopra ad un tagliere li dividete a metà e tagliate via la parte verde del picciolo, prendete un piatto fondo e svuotateli dai semini, premendo la metà tra le dita o aiutandovi con un coltellino.

Mettete ora i pomodori in una pentola con 1 cucchiaio di acqua e lasciate che si ammorbidiscano, girandoli di tanto in tanto. Quando saranno appassiti versateli in un passaverdure e passateli sopra ad una terrina, in modo che resterà solo la polpa del pomodoro.

Lavate la carota e pelatela, sbucciate la cipolla e l’aglio, tritate tutto finemente e aggiungete il tutto in una padella larga con dell’olio extravergine d’oliva ben caldo e fate un bel soffritto.

Trenette con sugo di pomodoro ai capperi

Ora tritate bene il rosmarino, la salvia e l’origano, riducendoli quasi in polvere ed aggiungeteli al soffritto insieme alla salsa di pomodoro e salate (poco sale perchè già i capperi sono molto saporiti).

Sciaquate i capperi ed aggiungete anch’essi. Lasciate cucinare a fuoco medio per circa 20 minuti, finchè non vedrete che il sugo di pomodoro si addensa.

Nel frattempo avrete cucinate le trenette in abbondante acqua salata. Versate le trenette nella padella con la salsa e servite le vostre trenette con sugo di pomodoro ai capperi ben calde.

In alternativa potete preparare degli spaghetti zucchine e peperoni o degli gnocchi al pomodoro.

Trenette con sugo di pomodoro ai capperi

Conservazione

Le trenette con sugo di pomodoro ai capperi si conservano per al masismo un paio di giorni. Prima di essere servite di nuovo andranno ripassate in padella, eventualmente aggiungendo dell’altro sugo.

I consigli di Monica

La stagione calda ci offrirà certamente più varianti di pomodoro, quindi potrete provare ad usare anche altri tipi di pomodoro. Se invece dovrete fare un sugo lampo potrete anche usare della passata di pomodoro già pronta, aggiungendo solo il soffritto ed i capperi. Se avete preparato troppo sugo, non preoccupatevi, oltre poterlo usare anche nei giorni successivi se lo tenete in frigorifero, potrete preparare delle ottime bruschettine!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!