Vellutata di patate e cozze

La vellutata di patate e cozze è un piatto delizioso e delicato, ideale da servire per cena anche in occasioni più particolari. Ecco la ricetta

Vellutata di patate e cozze
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La vellutata di patate e cozze è un primo piatto delizioso, un vero e proprio “comfort food” perfetto per le serate più fredde. La vellutata di patate è un classico ma in questo casa è arricchita con le cozze che danno un tocco in più al piatto.

Oltre alle cozze un altro ingrediente utilizzato per insaporire il piatto è lo zafferano.

Vediamo insieme come preparare questa golosa vellutata perfetta per un pranzo o una cena in famiglia o per stupire gli amici.

Ingredienti

  • 500 g di patate
  • 25 cozze
  • 100 ml di latte
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 spicchio di cipolla rossa
  • 450 ml di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b. di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare la vellutata di patate e cozze iniziate dalla preparazione delle cozze. Prima di tutto eliminate la barbetta e le varie impurità presenti poi sciacquate bene sotto acqua corrente fredda. Lasciate scolare le cozze all’interno di uno scolapasta poi prendete una pentola capiente, versate sul fondo un filo d’olio e ponete sul fuoco. Unite le cozze, coprite con il coperchio, sfumate con il vino bianco e fate cuocere. Spegnete il fuoco non appena le cozze saranno ben aperte.

A questo punto private le valve del guscio e tenete da parte. Prendete le patate, pelatele, lavatele e tagliatele a cubetti non troppo grandi. Affettate sottilmente la cipolla e fate rosolare in una pentola capiente con un filo d’olio facendo attenzione a non farla bruciare. Successivamente unite qualche cucchiaio di liquido rilasciato dalle cozze e una parte delle valve tenute da parte in precedenza.

Fate insaporire per qualche minuto poi aggiungete il brodo vegetale e proseguite la cottura fino a quando le patate non saranno ben cotte. Aggiustate di sale. Con l’aiuto di un frullatore o di un mixer ad immersione frullate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Aggiungete il latte, lo zafferano e ponete nuovamente sul fuoco. Lasciate sobbollire per qualche istante a fuoco dolce.

Terminate decorando il piatto con le valve, una spolverata di pepe, un giro d’olio e un ciuffetto di prezzemolo. 

In alternativa potete preparare una vellutata di verdure o una vellutata di zucca.

Conservazione

La vellutata di patate e cozze si conserva per al massimo un giorno.

I consigli di Elisa

La vellutata di patate e cozze preparata seguendo questa ricetta è perfetta se consumata subito dopo la preparazione. Se preferite per decorare il piatto potete aggiungere anche qualche pomodorino spadellato velocemente in padella. Per questa preparazione è preferibile utilizzare cozze fresche.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!