Vellutata di zucchine con panna

La vellutata di zucchine con panna è un patto caldo cremoso, saporito e ideale per le giornate più fresche ed i primi freddi invernali. Ecco la ricetta

Vellutata di zucchine con panna
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le vellutate sono ottime per la stagione autunnale/invernale. Sono anche facili e veloci da preparare, vi basta qualche verdura e un frullatore ed il gioco è fatto. Se avete anche molta fantasia può essere un’ottima idea svuotafrigo utilizzando le verdure che vi sono avanzate in frigorifero.

Questa vellutata di zucchine con panna ha un sapore piuttosto delicato ma un po’ particolare, quindi potrà essere apprezzata maggiormente da degli adulti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 400 g di zucchine
  • 1 patata
  • 1 cipolla
  • 100 ml di panna
  • 700 ml di acqua
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di burro

Preparazione

Per preparare questa buonissima vellutata di zucchine con panna iniziate prendendo una padella molto capiente e dai bordi alti, aggiungeteci un tocchetto di burro abbondante e fate sciogliere a fiamma bassa.

Mentre il burro si scioglie lavate e asciugate tutte le verdure, tagliate poi in pezzi piccoli le zucchine, la patata e la cipolla e aggiungetele nella padella con il burro ormai sciolto. Salate e pepate a piacere e fate rosolare per una decina di minuti con il coperchio chiuso, mescolate di tanto in tanto.

Togliete il coperchio e continuate la cottura fino a che le verdure saranno belle morbide (si devono tagliare facilmente con una forchetta), se occorre potete aggiungere un goccio d’acqua; ricordatevi di mescolare ogni tanto.

Quando le verdure si saranno ben ammorbidite aggiungete l’acqua e aspettate che il tutto inizi a bollire. Da bollore attendete 5 minuti poi spegnete il fuoco.

Con il metodo che preferite frullate il tutto finemente. Una volta frullata aggiungete la panna liquida per dare più cremosità e delicatezza alla vellutata.

Se serve salate e pepate ancora. Servitela appena fatta.

In alternativa potete servire una vellutata di verdure o una zuppa di cipolle.

Vellutata di zucchine con panna

Conservazione

La vellutata di zucchine con panna si conserva per al massimo un giorno.

I consigli di Chiara - BeautifulFood

Per rendere questa vellutata ancora più buona preparate dei crostini tagliano dei quadretti di pane in cassetta e lasciandoli in forno a 180 gradi fino a quando non prendono colore.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!