Vellutata di zucchine e patate

La vellutata di zucchine e patate è un ottimo piatto, veloce da preparare che si può consumare ben caldo ma anche a temperatura ambiente. Accompagnato con dei crostini di pane croccante sarà davvero irresistibile. Ecco come prepararla

Vellutata di zucchine e patate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La vellutata di zucchine e patate è un piatto molto semplice e veloce da preparare ma che sarà perfetto per chi non ha voglia di cibi troppo pesanti ma vuole invece consumare un pasto leggero, che sarà ottimo in ogni stagione dell’anno. Vediamo insieme come preparare un’ottima vellutata di zucchine e patate.

Ingredienti

  • 6 zucchine genovesi
  • 6 patate
  • 1 cipolla bianca
  • 300 ml di brodo vegetale
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • basilico q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione della vellutata di zucchine e patate dovete partire dai due ingredienti fondamentali di questa ricetta, ovvero dalle patate e dalle zucchine. Entrambe le verdure, infatti, andranno pelate, lavate e ridotte in cubetti o piccoli tocchetti così che si cuociano molto più velocemente.

Fatto questo dedicatevi alla cipolla, che andrà tagliata in tocchetti o in fettine. Spostatevi quindi sui fuochi ed in una pentola ben capiente mettete a soffriggere la cipolla in olio extravergine d’oliva e fate andare per un minuto circa. Quando la cipolla inizierà ad appassire aggiungete anche le patate e le zucchine mescolate il tutto per un paio di minuti.

Vellutata-di-zucchine-e-patate-124803

Aggiungete quindi il brodo vegetale (cliccate qui per la ricetta) e fate proseguire la cottura aggiustando di sale e pepe per circa 30 minuti. In questo lasso di tempo aggiungete dell’altro brodo qualora dovesse essere necessario, ma senza esagerare, soprattutto se le verdure sono quasi pronte, per non avere una vellutata inconsistente e poco cremosa.

Aggiungete anche le foglie di basilico, che avrete precedentemente lavato. E poi frullate il tutto con un frullatore ad immersione per qualche secondo così da ottenere una vellutata di zucchine e patate perfettamente liscia e senza impurità.

La vellutata di zucchine e patate a questo punto è pronta per cui potete servirla ben calda con un filo di olio extravergine d’oliva a crudo e qualche crostino di pane, che avrete passato in olio extravergine d’oliva e poi in padella così da farlo diventare ben croccante.

Vellutata-di-zucchine-e-patate-124803

Consigli e varianti

Le vellutata di zucchine e patate è molto amata e si può servire, per chi lo desidera, anche fredda, soprattutto nelle giornate più calde dell’estate.

La vellutata di zucchine e patate è solitamente molto apprezzata, ma in alternativa potete servire una vellutata di verdure miste, un gazpacho o un minestrone di verdure. Tutti piatti veloci, facili ma che piacciono davvero a tutti.

Conservazione

La vellutata di zucchine e patate si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero chiusa all’interno di un contenitore ermetico. Prima di essere nuovamente portata a tavola ai vostri ospiti la vellutata di zucchine e patate andrà scaldata nuovamente sul fuoco se volete servirla calda, mentre andrà lasciata a temperatura ambiente per almeno mezzora se invece avete intenzione di consumarla fredda.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!