Sandwich   •   Americano

Clubhouse sandwich con prosciutto cotto

Il clubhouse sandwich con prosciutto cotto è facilissimo da preparare ma ricco di sapori e bellissimo da presentare. Ecco la ricetta

Clubhouse sandwich con prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il clubhouse sandwich con prosciutto cotto è un piatto che si rifà alla tradizione culinaria americana. I famosissimi sandwich, infatti, in questo caso vengono realizzati non con delle fette di tacchino fresco ma con delle fette di cotto. Il risultato è decisamente ottimo, gustoso, fresco e perfetto per essere consumato anche fuori casa.

Le varianti possibili per servire questo piatto in modo sempre diverso sono davvero tante, a seconda dei gusti e delle stagioni.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottimo clubhouse sandwich con prosciutto cotto.

Ingredienti

  • 12 fette di pane da sandwich
  • 3 pomodori
  • 40 g di lattuga
  • 200 g di prosciutto cotto
  • q.b di burro
  • q.b di maionese
  • 4 fette di edamer
  • q.b di mozzarella

Preparazione

Per iniziare la preparazione del clubhouse sandwich con prosciutto cotto dovete partire dalla preparazione dei vari ingredienti. Cominciate dal pomodoro, che andrà privato del picciolo, lavato e ridotto puoi in fette di medio spessore. Lavate accuratamente le foglie di lattuga e riducete in fette il prosciutto cotto.

Prendete adesso il pane da sandwich e cospargetelo con del burro. Queste andranno messe in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 10 minuti o fino a quando diventerà ben croccante. A questo punto ogni fetta di pane andrà arricchita con maionese.

Disponete una prima fette di pane, aggiungete la maionese, la lattuga, delle dette di pomodoro, qualche fetta di mozzarella, che avrete precedentemente strizzato così che non perda troppi liquidi, e una fetta di prosciutto cotto.

Adagiate successivamente la seconda di pane, anche questa cosparsa con la maionese. Continuate in questo modo alternando ingredienti ed utilizzando questa volta per il secondo strato al posto della mozzarella delle Edamer. Adagiate anche la terza fetta di pane da sandwich tostato ed a questo punto il vostro clubhouse sandwich è pronto per cui non vi resta che dividerlo in due o in quattro triangoli per avere dei clubhouse ancora più piccoli e quindi semplici da poter servire e consumare.

Utilizzate uno stuzzicadenti per poter tenere insieme agevolmente le fette del vostro sandwich con più facilità.

In alternativa potete preparare un clubhouse sandwich con fesa di tacchino o un Chicken burger.

Conservazione

Il clubhouse sandwich con prosciutto cotto si conserva per alcune ore dopo la preparazione. In questo modo, infatti, si potranno apprezzare la freschezza degli ingredienti e la croccantezza del pane.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire vostro clubhouse con tante altre verdure, utilizzare altri formaggi, in base al sapore più o meno intenso che volete dare al vostro piatto, così come al posto del prosciutto potete utilizzare della fette di carne fresca, da grigliare in padella. Le varianti possibili sono davvero tantissime. Non c'è che da sbizzarrirsi!

Altre ricette interessanti
Commenti
Annunziata Vigliotti

20 ottobre 2016 - 12:12:43

Vien l'acquolina solo a guardarlo! Complimenti!

0
Rispondi
Fidelity Cucina

20 ottobre 2016 - 21:19:34

Grazie mille!!!

0