Bocconcini di pollo al latte con zafferano

I bocconcini di pollo al latte con zafferano sono un secondo piatto molto particolare, cremoso e ricco di sfumature di sapore. Ecco la ricetta

Bocconcini di pollo al latte con zafferano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I bocconcini di pollo al latte con zafferano sono un secondo piatto molto particolare, cremoso e diverso dal solito. La preparazione è abbastanza semplice, pochi gli ingredienti che vi serviranno ma il risultato finale sarà molto appetitoso e convincerà anche i più piccoli a consumare questo secondo piatto.

Si tratta di un piatto perfetto per una cena in famiglia ma che potrà essere servito anche in occasioni più particolari perché dal sapore molto originale e soprattutto avvolgente.

Le varianti di questo piatto possono essere davvero tante, giocando con le spezie e le erbe aromatiche così da dar vita ad un piatto sempre diverso e sempre nuovo.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi bocconcini di pollo al latte con zafferano.

Ingredienti

  • 500 g di petto di pollo
  • 250 ml di latte
  • 30 g di farina 00
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 1 cipolla
  • q.b di burro
  • 1 bustina di zafferano
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei bocconcini di pollo al latte con zafferano dovete partire proprio dal pollo. I petti di pollo andranno dapprima privati delle parti di grasso ancora presenti sulla loro superficie e poi ridotti in piccoli tocchetti utilizzando un coltello ben affilato.

La dimensione dei bocconcini varia a seconda del risultato finale che volete ottenere. Una volta realizzati i bocconcini di pollo andranno passati nella farina e tenuti momentaneamente da parte mentre vi dedicate alla realizzazione del condimento. Prendete la cipolla, privatela delle sfoglie esterne e tritatela molto finemente così che risulti quasi invisibile all’interno del piatto finito.

Aggiungete il pollo in padella con dell’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere il tutto per qualche minuto. Fatto questo potete aggiungere il latte, la farina ed amalgamare per bene il tutto. Aggiungete, quindi, il pollo e fate andare per una decina di minuti almeno, coprendo con un coperchio. In questo modo, infatti, i vostri petti di pollo si cuoceranno alla perfezione.

Aggiustate di sale e pepe in base ai vostri gusti ed a metà cottura aggiungete anche una bustina di zafferano. In questo modo la crema che si verrà a formare prenderà un colorito ancora più particolare e soprattutto delle sfumature di sapore ancora più intense.

I bocconcini di pollo al latte con zafferano sono quindi pronti per essere servite ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi con del prezzemolo tritato.

In alternativa potete preparare del pollo ai funghi o del pollo al latte.

Conservazione

I bocconcini di pollo al latte con zafferano si conservano per al massimo un giorno in un contenitore ermetico. L’ideale, però, è servirli ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi.

I consigli di Fidelity Cucina

Variate la quantità di latte in base alla maggiore o minore cremosità che volete dare al vostro piatto. Potete rendere ancora più saporito il piatto aggiungendo anche del formaggio alla preparazione. Al posto del pepe nero potete utilizzare del peperoncino così da dar vita ad un piatto ancora più particolare e speziato. Il risultato finale sarà sempre di grande successo ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti
Antonella Giacometti

12 maggio 2017 - 12:25:44

Ottimo,!

0
Rispondi