Cordon bleu di melanzane con emmenthal e mortadella

I cordon bleu di melanzane con emmenthal e mortadella sono davvero irresistibili e piaceranno anche ai più piccoli. Ecco come prepararli

Cordon bleu di melanzane con emmenthal e mortadella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cordon bleu di melanzane con emmenthal e mortadella saranno un perfetto secondo piatto, alternativo ai classici cordon bleu di pollo.

Si tratta, infatti, di una preparazione molto particolare, arricchita ancora di più dalla presenza di un ripieno molto saporito e ricco che renderà il piatto ancora più irresistibile. Costituirà, inoltre, un ottimo modo per far consumare le verdure anche ai più piccoli.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi cordon bleu di melanzane con emmenthal e mortadella ed alcune alternative altrettanto particolari per portare sempre a tavola piatto nuovi e diversi.

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 150 g di emmenthal
  • 150 g di mortadella
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Ingredienti per la panatura

  • 2 uova
  • q.b di farina 00
  • q.b di pangrattato

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei cordon bleu di melanzane con emmenthal e mortadella dovete dedicarvi dapprima alle melanzane.

Queste, infatti, dovranno essere private delle due estremità e successivamente lavate ed asciugate per bene. Una volta ben pulite le melanzane andranno ridotte in fette rotonde che abbiano più o meno tutte lo stesso spessore.

Per un’ottima riuscita è bene che le fette di melanzane non siano troppo spessr per evitare che rimangano poi crude in fase di cottura. Una volta ridotte in fette le melanzane andranno cosparse con del sale e lasciate a riposare all’interno di uno scolapasta con un peso sopra per circa 25-30 minuti.

Passato questo lasso di tempo le melanzane andranno sciacquate sotto acqua fredda corrente e tamponate per bene così da eliminare l’acqua in eccesso. Disponete su una fetta di melanzana delle fette di emmenthal e di mortadella e coprite con un’altra fetta di melanzana.

Continuate in questo modo fino a quando avrete assemblato tutti i vostri cordon bleu di melanzane. Fatto questo non vi resta che passare alla panatura che creerà uno strato che sigillerà per bene le due fette ed impedirà al cordon bleu di aprirsi poi in fase di cottura.

I cordon bleu di melanzane con emmenthal e mortadella andranno dapprima passati nella farina 00, poi nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale e pepe ed infine nel pangrattato. Per avere una panatura ancora più croccante ed evitare che i cordon bleu possano aprirsi durante la cottura potete ripassarli nuovamente nell’uovo e nel pangrattato.

Terminata la panatura i cordon bleu di melanzane andranno fritti in abbondante olio a temperatura di circa 170-180°C. La temperatura dell’olio è molto importante per evitare che le melanzane all’interno possono rimanere crude ed all’esterno si dorino troppo velocemente.

Girate i cordon bleu a metà cottura così da avere una doratura ed una cottura ben omogenea. Una volta cotti toglietele dall’olio e passatele su un piatto coperto con della carta assorbente. Una volta cotti ancora ben caldi dovrete servirli ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare dei classici cordon bleu di melanzane o dei cordon bleu alla pizzaiola.

Conservazione

I cordon bleu di melanzane con emmenthal e mortadella si conservano per al massimo un giorno. L’ideale, però, è consumarli subito dopo la cottura così da poterli assaporare per bene. Se lo desiderate potete anche congelare i vostri cordon bleu di melanzane.

I consigli di Fidelity Cucina

Se volete una cottura più leggera potete tranquillamente cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 25-30 minuti. In quest'ultimo caso aggiungete un filo d'olio extravergine d'oliva prima di infornare e poi girate a metà cottura. In questo modo avrete una doratura perfetta ed omogenea che renderà i cordon bleu non solo buoni e ben cotti ma anche belli da vedere e presentare a tavola.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!