Cotolette impanate

La cotolette impanate sono un piatto italiano di facile preparazione, adatto anche a chi ha poco tempo libero ma non vuole perdersi una cena fatta in casa degna di questo nome.

Cotolette impanate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le cotolette impanate sono un tipico secondo piatto lombardo, più precisamente di origine milanese. E’ un piatto semplice e veloce da realizzare in cui potete utilizzare fettine di carne larghe e sottili o le cotolette con l’osso (le costate), a vostro piacimento. Se preferite le carni bianche e tenere potete anche sostituire la carne rossa con dei petti di pollo, maggiormente adatte per i bambini.

La cotolette impanate sono un piatto che piace a chiunque, con la sua crosta dorata e croccante che fa impazzire ogni amante della buona cucina italiana. Ricco di sapore e di facile preparazione, adatto anche a chi ha poco tempo libero ma non vuole perdersi una cena fatta in casa degna di questo nome. Queste deliziose cotolette impanate sono perfette da accompagnare con patate al forno e insalata: ideali per concedersi una bellissima cena a due anche dopo una giornata di lavoro! Per la preparazione di questa ricetta vi servirà una padella capiente con bordi alti per friggere.

Ingredienti

  • 2 fette di carne
  • 200 gr di pan grattato
  • 50 di grana padano grattugiato
  • 2 uova medie
  • origano
  • senape
  • sale
  • pepe
  • 250 ml olio semi

Procedimento

Prendete le cotolette e schiacciatele (potete utilizzare l’apposito strumento per sbattere la carne o, se non ce l’avete, un comune mattarello), rimuovete tutto il grasso circostante e mettetelo da parte, così potrete utilizzarlo per insaporire altre pietanze. In una padella capiente versate l’olio di semi e portate su fuoco medi0, scaldatelo finché sarà arrivato alla giusta temperatura di cottura. Per capirlo fate la prova dello stuzzicadente: immergetelo verticalmente nell’olio, se fa le bolle vuol dire che è abbastanza caldo per friggere.

Nel frattempo che l’olio scalda, grattugiate il pane secco (frullatelo con un mixer per sbriciolarlo velocemente) e mescolatelo con il grana padano. In un recipiente versate le due uova, una spruzzata di origano, un cucchiaino di senape, un pizzico di sale e pepe, e sbattete bene tutti gli ingredienti. Prendete ciascuna fetta di carne e immergetela bene nel composto di uova, poi passate al pan grattato e impanatela su entrambi i lati. Ripetete l’operazione se volete ottenere una doppia crosta. Quando l’olio sarà caldo, mettete le cotolette impanate a friggere nella padella girandole di tanto in tanto in modo che siano cotte in ambo i lati, finché la crosta sarà ben dorata. Quando saranno pronte, adagiatele su carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso e servitele ancora calde. Le cotolette impanate si accompagnano bene con delle patate duchessa o arrosto, crema di peperoni, verdure crude o come come il cavolfiore fritto o involtini di melanzane.

Patate_duchessa_1

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!