Fiori di peperoni con uova

I fiori di peperoni con uova sono un secondo piatto sfizioso dall'aspetto invitante che non potranno che mettervi di buon umore. Ecco la ricetta per prepararli al meglio

Fiori di peperoni con uova
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fiori di peperoni con uova sono un modo decisamente particolare e coreografico di servire un semplicissimo uovo all’occhio di bue. I fiori di peperoni con uova sono semplici e veloci da preparare e con pochissimi accorgimenti vi permetteranno di ottenere un risultato davvero perfetto. I fiori di peperoni con uova sono un’idea sfiziosa per un pranzo veloce oppure, se preferite iniziare la giornata con un carico di energie, anche per colazione. I fiori di peperoni con uova sono un piatto decisamente sfizioso adatto per stupire i vostri ospiti con qualcosa di nuovo e particolare. Vediamo, quindi, come preparare dei fiori di peperoni con uova.

Ingredienti

  • 6 uova
  • 3 Peperoni di colori assortiti
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Fiori-di-peperoni-con-uova-57060

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei fiori di peperoni con uova dovete partire dai peperoni, che andranno a fare da contorno e da cornice al vostro piatto. Per questa preparazione, per portare a tavola un piatto ben colorato e visivamente ancora più bello da vedere, andate ad utilizzare tutti e tre i colori del peperone, quindi rosso, giallo e verde.

Prendete i peperoni e puliteli sotto acqua fredda corrente e privateli del picciolo. Dovrete andare a tagliare delle fette, spesse un paio di centimetri, che ricaverete dalla parte più spessa e centrale dei vostri peperoni. Si tratta, infatti, della parte con più rientranze del peperone, che quindi, disposte poi in padella, avranno la forma di un fiore, che verrà riempito poi con le uova all’occhio di bue.

Fate attenzione che all’interno delle vostre fette non rimangano dei semini interni, che risulterebbero sgradevoli poi da consumare. Procedete in questo modo fino a quando non avrete ottenuto sei fette, due per ogni colore, così da avere una fetta per ogni uovo che andrete a preparare.

Adesso che i peperoni sono pronti, prendete una padella e versate un po’ di olio extravergine d’oliva sul fondo per ungerla. Fate scaldare ed aspettate un paio di minuti perché diventi ben caldo e pronto per ricevere, poi, le fette di peperone realizzate prima.

Mettete le fette di peperone sulla padella e fatele cuocere per un paio di minuti prima di girarle dall’altro lato così che inizino ad ammorbidirsi. Solo a questo punto potete procedere con le uova. Queste, infatti, andranno dapprima rotte in una ciotolina, cercando di far rimanere il tuorlo ben interno, e poi versate all’interno delle fette di peperone. Fate molta attenzione in questa fase perché è importante che l’uovo vada interamente all’interno delle fette di peperone e che non si rompa il tuorlo in questo passaggio. Dovete, quindi, procedere con dei movimenti ben precisi e soprattutto delicati.

Procedete in questo modo fino a riempire ogni fetta di peperone che avete messo in padella a cuocere. Coprite adesso la padella con un coperchio e fate continuare la cottura a fuoco medio per un paio di minuti.

I tempi di cottura delle uova variano a seconda del tipo di cottura che volete ottenere. In un paio di minuti gli albumi saranno ben cotti ed il tuorlo manterrà la sua consistenza cremosa e una volta rotto rilascerà il suo cremoso liquido. Se, invece, preferite un tuorlo più cotto fate proseguire le cottura dei fiori di peperoni con uova per altri 2-3 minuti così da avere poi un uovo più cotto.

Salate e pepate a piacere e togliete eventuali residui di uovo presenti fuori dalle fette di peperoni, se durante il loro riempimento vi sia caduta qualche goccia di uova fuori. In questo modo avrete un risultato davvero impeccabile e i vostro fiori di peperoni con uova saranno davvero bellissimi da vedere oltre che buoni da mangiare.

A questo punto i vostri fiori di peperoni con uova sono pronti e non dovrete fare altri che servirli ai vostri ospiti ancora ben caldi con un filo di olio extravergine d’oliva sopra. I fiori di peperoni con uova sono un piatto decisamente d’impatto, dai colori assortiti e molto allegri che renderanno di buon umore tutti coloro che andranno a consumarli.

I fiori di peperoni con uova sono perfetti per una colazione all’americana oppure per dei pranzi veloci quando non avete molto tempo per mettervi ai fornelli. In ogni caso il risultato è davvero molto buono e bello. Un vero successo.

Fiori-di-peperoni-con-uova-57060

Consigli e varianti

I fiori di peperoni con uova sono un’idea nuova e diversa per cucinare delle uova. Se, però, i vostri ospiti preferiscono dei sapori più tradizionali potete preparare una frittata di patate, una frittata di cipolle o un rotolo di frittata con prosciutto e scamorza. Per i più piccoli, invece, potete preparare degli asparagi alla milanese serviti in maniera coreografica così da rendere il piatto appetibile anche ai più piccoli, che solitamente non amano molto le verdure.

I fiori di peperoni con uova possono essere realizzati anche con uno solo dei colori dei peperoni. Scegliete quindi in base ai vostri gusti ed a quelli dei vostri ospiti. In ogni caso il risultato sarà davvero ottimo e molto bello da vedere. Utilizzando tutti i colori dei peperoni, invece, realizzerete un piatto ancora più bello e coreografico. Potete aggiungere degli asparagi lessi per creare i gambi dei vostri fiori cos da realizzare un vero e proprio quadro da portare a tavola ai vostri ospiti. I più piccoli ne saranno davvero entusiasti.

Conservazione

I fiori di peperoni con uova sono ottimi da consumare al momento e non si conservano bene. L’uovo, infatti, va sempre consumato appena fatto per apprezzarne la morbidezza soprattutto se avete cotto i fiori di peperoni con uova per pochi minuti ed avete scelto di lasciare i tuorli morbidi e ancora cremosi all’interno. L’ideale è servire i fiori di peperoni con uova ancora caldi e di accompagnarli con delle fette di pane da inzuppare nel tuorlo, specialmente se ancora morbido e cremoso. Il risultato è davvero un piatto di grande successo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!