Frittata di asparagi al forno

La frittata di asparagi al forno è un secondo piatto semplice, reso in questo caso più leggero rispetto alla classica frittata dalla cottura in forno. Ecco la ricetta

Frittata di asparagi al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La frittata di asparagi è un vero classico in primavera, ovvero la stagione in cui gli asparagi sono freschi di stagione e quindi ancora più saporiti e profumati.

Si tratta di una preparazione quindi tra le più clasiche ma che in questa versione al forno costituirà un secondo piatto perfetto anche per chi sta seguendo un regime alimentare dietetico oppure deve limitare la quantità di grassi e calorie ingerite durante l’arco della giornata.

La frittata di asparagi al forno è quindi perfetta per tante occasioni e, per chi lo desiderasse, può anche essere servita come antipasto in quadrotti o fette.

Vediamo, quindi, come prepararla ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 600 g di asparagi
  • 4 uova
  • 1 cipolla
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione della frittata di asparagi al forno dovete partire dalla base, ovvero dalla preparazione degli asparagi. Questi, infatti, dovranno essere dapprima privati della parte più dura del gambo e poi pelati utilizzando un pelapatate. Fate attenzione alle punte che si spezzano facilmente e che vanno invece tenute integre per poter rendere la propria frittata più bella da servire.

Fatto questo non vi resta che cuocere gli asparagi in abbondante acqua salata per almeno 15 minuti, così che siano ben ammorbiditi. Non è importnate, infatti, che gli asparagi terminino la cottura in questa fase perchè lo faranno poi in forno.

Una volta cotti gli asparagi andranno scolati e tenuti da parte a freddare. Fatto questo dedicatevi alle uova, che andranno sbattute in una ciotola con sale e pepe. Aggiungete anche il formaggio grattugiato, una cipolla grattugiata molto finemente e del prezzemolo tritato.

Aggiungete anche gli asparagi ed amalgamate per bene il tutto. Il composto così ottenuto andrà versato all’interno di una teglia precedentemente coperta con carta da forno oppure imburrata. La frittata di asparagi andrà messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o finoa quando sarà dorata in superficie.

Una volta pronta la frittata di asparagi al forno andrà sfornata e servita ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare una frittata di patate o una frittata di patate e peperoni.

Conservazione

La frittata di asparagi al forno si conserva per al massimo un paio di giorni. Andrà scaldata ripassandola in forno tradizionale o a microonde se si intende consumare calda, altrimenti basterà lasciarla fuori dal frigorifero per almeno mezzora.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire la preparazione aggiungendo un’altra verdura, come ad esempio delle zucchine o dei piselli. Potete aggiungere una nota filante aggiungendo al compsoto della scamorza o della provola in cubetti. Il risultato sarà comunque ottimo. Se lo desiderate potete anche cuocere la frittata in padella ungendola con dell’olio extravergine d’oliva.

Altre ricette di Secondi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!