Frittata di zucchine e peperoni

La frittata di zucchine e peperoni è una variante della classica frittata di zucchine ancora più profumata e saporita. Ecco come prepararla

Frittata di zucchine e peperoni
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La frittata di zucchine e peperoni è una variante della classica frittata di zucchine, che prevede in questo caso la presenza dei peperoni che donano un profumo ed un sapore ancora più intenso al vostro piatto.

Si tratta di una preparazione molto semplice, perfetta per gli amanti delle frittate e che può essere realizzata sia con cottura in padella che con una cottura in forno, che renderà la preparazione ancora più leggera ed adatta quindi anche a chi sta seguendo un regime ipocalorico.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima frittata di zucchine e peperoni.

Ingredienti

  • 3 zucchine
  • 2 peperoni
  • 6 uova
  • 80 g di parmigiano reggiano
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per iniziare la preparazione la frittata di zucchine e peperoni dovete partire dalle verdure, ovvero dalle zucchine e dai peperoni. Le zucchine andranno private delle due estremità, lavate accuratamente, asciugate ed infine ridotte in cubetti.

Dedicatevi quindi ai peperoni, che andranno privati del picciolo, divise a metà e privati di semi e filamenti interni. I peperoni andranno quindi lavati e poi ridotti in cubetti. Prendete una padella antiaderente ben capiente e mettete a soffriggere uno spicchio d’aglio lasciato intero con dell’olio extravergine d’oliva. Fate dorare uno spicchio d’aglio per un paio di minuti, quindi eliminatelo.

Aggiungete a questo punto le zucchine ed i peperoni in cubetti, aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura per qualche minuto. Aggiungete del brodo vegetale o dell’acqua per far proseguire la cottura fino a quando le zucchine ed i peperoni inizieranno ad ammorbidirsi.

Nel frattempo in una ciotola amalgamate insieme le uova, un pizzico di sale e di pepe, del prezzemolo tritato, il formaggio ed amalgamate il tutto. Quando le verdure saranno cotte spegnete la fiamma e fate intiepidire, quindi spostatele all’interno della ciotola con composto con le uova. Amalgamate il tutto ed a questo punto il composto base della vostra frittata di zucchine e peperoni è pronto per cui non vi resta che passare alla cottura.

Potete riutilizzare la padella usata per la cottura delle verdure, ungere con dell’olio e portare a temperatura. Quando l’olio sarà caldo potrete aggiungere il composto e proseguire la cottura per circa 6-7 minuti. A questo punto la frittata andrà girata dall’altra parte così da consentire una cottura ed una doratura ben omogenea.

Come detto precedentemente, però, potete anche decidere di cuocere la frittata di zucchine e peperoni in forno, aggiungendo il composto all’interno di una teglia precedentemente coperta con della carta da forno oppure imburrata e mettendo a cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa mezz’ora.

Una volta ben dorata la frittata di zucchine sarà pronta per essere servita ai vostri ospiti ancora ben calda.

In alternativa potete preparare una frittata di patate e peperoni o una classica frittata di patate.

Frittata di zucchine e peperoni

Conservazione

La frittata di zucchine e peperoni si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico oppure coperta con della pellicola trasparente. Prima di servirla nuovamente ai proprio ospiti, però, sarà bene scaldarla ripassandola in forno oppure per qualche secondo a microonde.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire la vostra frittata aggiungendo anche delle altre verdure oppure semplicemente utilizzando anche del formaggio a pasta filata in pezzi che darà una nota filante alla vostra frittata. È importante fare attenzione quando si capovolge la frittata per evitare che questa si rompa. Potete anche decidere di realizzare delle piccole frittatine cuocendo il composto poco per volta.

Altre ricette interessanti
Commenti
Giusese La Marca

21 marzo 2017 - 11:44:41

Giuse la marca ho già l'acquolina !!

0
Rispondi