Frittelle di petto di pollo

Le frittelle di petto di pollo sono un'idea semplice e sfiziosa per far consumare la carne e le verdure anche ai più piccoli o a chi non le ama molto. Ecco la ricetta

Frittelle di petto di pollo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le frittelle di petto di pollo sono un piatto gustoso, sfizioso e sicuramente semplice e veloce da preparare. Le frittelle vengono preparate con l’impasto a base di uova e farina, arricchito con il petto di pollo, il peperone rosso, il mais e insaporito da origano e prezzemolo.

Servite le frittelle di petto di pollo calde accompagnandole con una fresca insalata mista di verdure.

Le frittelle di petto di pollo sono un’ottima idea per un antipasto sfizioso per arricchire un buffet o una cena leggera e gustosa.

Vediamo, quindi, come prepararle.

Ingredienti

  • 250 g di petto di pollo
  • 50 g di mais
  • 1/2 peperone
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di farina 0
  • q.b di origano
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare le frittelle di petto di pollo iniziate a tagliare il peperone rosso a metà, eliminate il peduncolo e i semi, poi tagliatelo a dadini. Tagliate il petto di pollo a cubetti di circa 1 cm.

Sbattete le uova in una ciotola capiente. Aggiungete la farina mescolando energicamente per evitare la formazione di grumi. Lavorate il tutto con la frusta a mano o con le fruste elettriche. Unite il sale, il pepe, l’origano e il prezzemolo tritato. Sgocciolate il mais e unitelo all’impasto. Per ultimo aggiungete il peperone rosso e il petto di pollo. Mescolate con una spatola per amalgamare gli ingredienti.

In una padella con il bordo basso mettete 2 cucchiai di olio di oliva e scaldate sul fuoco. Versate l’impasto con un mestolo o un cucchiaio per creare le frittelle distanziandoli tra loro. Friggete le frittelle per circa 5 minuti. Successivamente andranno capovolte per essere fritte sull’altro lato per circa 3 minuti. Le frittelle di petto di pollo andranno servite calde, appena fatte.

Le frittelle di petto di pollo sono pronte per essere gustate.

In alternativa potete preparare delle frittelle di zucchine o delle frittelle di patate e zucchine.

Conservazione

Le frittelle di petto di pollo si conservano per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Magdalena

Per rendere le frittelle più gonfie potete aggiungere nell'impasto un pizzico di bicarbonato o lievito per torte salate. Potete arricchire l'impasto per frittelle con il parmigiano reggiano grattugiato.

Altre ricette di Secondi Piatti
Commenti
Francesco Fasanaro

13 gennaio 2017 - 11:23:41

mmmmmmmmm che belle.......

0
Rispondi
Magdalena Brudnowska

13 gennaio 2017 - 11:40:00

Grazie mille :)

0