Frittelle di zucchine e tonno

Le frittelle di zucchine e tonno sono un secondo piatto molto sfizioso e particolare, perfetto per far consumare verdure e pesce ai più piccoli. Ecco la ricetta

Frittelle di zucchine e tonno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le frittelle di zucchine e tonno sono perfette per tutte le situazioni. Saranno un piatto molto sfizioso e particolare, ideale per far consumare le verdure e del pesce anche ai più piccoli. Infatti, i bambini spesso tendono a voler escludere dalla loro dieta verdure e pesce di ogni genere. Riuscire a convincerli a consumare questi alimenti, quindi, può non essere semplice. Grazie a ricette di questo tipo, però, si potrà riuscire in questa impresa in modo semplice.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime frittelle di zucchine e tonno.

Ingredienti

  • 2 zucchine
  • 160 g di tonno sott’olio
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 20 g di pangrattato
  • 70 g di scamorza
  • q.b di farina 00
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per la preparazione delle frittelle di zucchine e tonno dovete partire proprio dalle zucchine, che dovranno essere lavate accuratamente, private delle due estremità ed asciugate. Le zucchine a questo punto andranno grattuggiate utilizzando una grattugia a forilarghi. Le zucchine così grattugiate andranno disposte all’interno di una ciotola, cosparse con del sale e lasciate a riposare per circa mezz’ora.

Passato questo lasso di tempo le zucchine andranno strizzate utilizzando un canovaccio ben pulito. In questo modo, infatti eliminerete il liquido di vegetazione in eccesso che renderebbe le vostre frittelle troppo bagnate. Fatto questo dedicatevi al tonno, che dovrà essere sgocciolato per bene e privato dell’olio in eccesso.

Adesso aggiungete all’interno della ciotola le zucchine grattugiate strizzate, il tonno, l’uovo, sale e pepe, il formaggio grattugiato,la scamorza ridotta in piccoli tocchetti e del prezzemolo precedentemente lavato e tritato molto finemente. Avrete ottenuto in questo modo un composto ben compatto da cui dovrete ricavare delle piccole quantità che andranno appiattite sul palmo di una mano così da dare una forma rotonda.

Le frittelle così formata andranno passate nella farina 00 e poi cotte in padella con dell’olio extravergine d’oliva. Fate andare le frittelle di zucchine e tonno in padella per circa 7-8 minuti per lato così che si dorino perfettamente e soprattutto la cottura sia perfetta. Se lo desiderate, però, potete optare anche per una cottura in forno ma dovrete ungere la superficie delle frittelle di zucchine tonno a farle cuocere a 180°C per circa mezz’ora fino a quando saranno dorate, girandole però a metà cottura.

In alternativa potete preparare delle frittelle di zucchine e patate o dei pancake di patate al forno.

Frittelle di zucchine e tonno

Conservazione

Le frittelle di zucchine e tonno si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Aggiungete il formaggio che più preferite e se lo desiderate potete anche omettere la scamorza se non amate la una nota filante in questa preparazione. Se invece la preferite, potete utilizzare al posto della scamorza un altro formaggio che più gradite e creare addirittura un ripieno all'interno del composto delle vostre frittelle. Il risultato finale sarà comunque ottimo, molto gustoso e particolare.

Altre ricette interessanti
Commenti
Tatiana Crucerescu

06 luglio 2017 - 21:37:31

Ciao io lo ho privat a fare molto buone

0
Rispondi
Fidelity Cucina

10 luglio 2017 - 15:32:52

Ciao Tatiana, grazie!

0