Hamburger di melanzane

Gli hamburger di melanzane sono un secondo piatto vegetariano, saporito e sfizioso, ottimo anche per i più piccoli che non amano le verdure. Ecco la ricetta

Hamburger di melanzane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli hamburger di melanzane sono un secondo piatto molto leggero, saporito ma al tempo stesso estremamente semplice da realizzare.

Ideale anche per i vegetariani che preferiscono dei secondi piatti a base di verdura alla carne o al pollo. La preparazione è semplice e veloce, il che rende questi hamburger davvero ottimi da servire e preparare anche quando non si ha molto tempo da dedicare ai fornelli. Il risultato sarà davvero ottimo.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi hamburger di melanzane ed alcune varianti altrettanto deliziose.

Ingredienti

  • 1 melanzana
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 2 uova
  • 1 spicchio di aglio
  • 10 foglie di basilico
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di farina 00

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli hamburger di melanzane dovete partire proprio dalle melanzane. Queste infatti andranno private delle due estremità e poi ridotte in piccoli cubetti, che andranno successivamente messi in uno scolapasta con del sale e riposare per mezzora. In questo modo, infatti, la melanzana perderà il suo caratteristico retrogusto amaro.

Fatto questo passate alla loro cottura. In una padella mettete dell’olio extravergine d’oliva e quando sarà ben caldo aggiungete i cubetti di melanzane aggiustando di sale e pepe. In una ciotola intanto sbattete un uovo con il pangrattato ed aggiungete il basilico, precedentemente lavato asciugato e ridotto in piccoli pezzi, e l’aglio tritato molto finemente, meglio ancora se ridotto in polpa con uno schiaccia aglio.

Hamburger di melanzane

Una volta tiepide aggiungete anche le melanzane al composto ed amalgamate il tutto. Aggiungete altro pangrattato se notate che il composto rimane troppo morbido. Quando avrete ottenuto un risultato ben compatto andate a formare i vostri hamburger, magari utilizzando un apposito strumento oppure un coppa pasta così da avere un risultato davvero perfetto.

Gli hamburger di melanzana andranno quindi passati nella farina, poi nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale ed infine nel pangrattato. Ripetete questa operazione se volete una panatura più doppia e consistente. Fatto questo mettete dell’olio a scaldare in una padella e, quando sarà caldo, friggete gli hamburger per un paio di minuti per lato così da farli dorare alla perfezione. Serviteli ben caldi.

In alternativa potete servire delle polpette di melanzane o dei cordon bleu di melanzane, davvero irresistibili.

Hamburger di melanzane

Conservazione

Gli hamburger di melanzane sono ottimi da servire ben caldi subito dopo averli preparati ma si conservano per un giorno in un contenitore ermetico e andranno scaldati a forno o a microonde perché tornino caldi come quando li avete preparati.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere del formaggio grattugiato alla vostra preparazione oppure, se volete servirli a degli ospiti vegetariani, potete aggiungere dei cubetti di feta. Potete arricchire il piatto ancora di più aggiungendo anche dei pinoli tritati o dei cubetti di scamorza che renderanno il tutto filante ed ancora più saporito. Un successo assicurato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!