Involtini di melanzane filanti

Gli involtini di melanzane filanti sono un secondo piatto veloce da preparare, sfizioso e perfetto per stupire tutti in famiglia e far mangiare le verdure anche ai più piccoli. Ecco la ricetta

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di melanzane filanti saranno un perfetto secondo piatto a base di verdure da servire alla vostra famiglia, soprattutto quando non avete a disposizione tanto tempo per la preparazione di piatti troppo elaborati e complessi.

In questo caso, infatti, la preparazione è molto semplice, non vi porterà via tanto tempo ed il risultato finale sarà davvero strepitoso. Delle fette di melanzane dorate in forno con una croccante panatura verranno infatti farcite con prosciutto e formaggio a formare degli involtini che una volta rimessi in forno rilasceranno un’anima filante davvero strepitosa.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli involtini di melanzane filanti ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 150 g di prosciutto cotto
  • 150 g di scamorza
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pangrattato
  • q.b di sale

1496926340_983a008c59ab22fd4426406fd4b81e6fa012891d

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli involtini di melanzane filanti dovete partire proprio dalle melanzane, l’ingrediente principale di questa ricetta. Le melanzane come prima cosa andranno private delle due estremità e poi ridotte in fette tutte dello stesso spessore. Questa operazione è molto importante per la buona riuscita del vostro piatto.

Melanzana in fette
Melanzana in fette

Le fette di melanzane, infatti, dovranno avere più o meno lo stesso spessore così da avere un risultato perfetto. È importante allo stesso modo che le fette non siano troppo spesse, per evitare un risultato troppo grossolano, ma neanche troppo sottili perché altrimenti rischierebbero di rompersi quando le andrete ad avvolgere.

Una volta ridotte in fette le melanzane potranno essere cosparse con del sale e messe da parte a riposare, così da eliminare il retrogusto un po’ amaro che delle volte  hanno. Si tratta, però, di un passaggio facoltativo che potete anche saltare.

Melanzane nell'olio
Melanzane nell’olio

Fatto questo private le fette di melanzane del sale e residuo e passatele nell’olio extravergine e successivamente nel pangrattato, battendo bene con le mani così che tutta la superficie venga cosparsa.

Panatura
Panatura

Le fette di melanzane dopo la panatura andranno disposte su una teglia precedentemente foderata con della carta da forno e messe in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti, girandole a metà cottura così da avere una doratura ed una cottura ben omogenea.

Farcitura
Farcitura

Una volta sfornate le fette di melanzane andranno lasciate da parte ad intiepidirsi e poi farcite con del prosciutto cotto e del formaggio.

Realizzazione dell'involtino
Realizzazione dell’involtino

Avvolgete per bene il tutto così da dare forma ai vostri involtini di melanzane e disponeteli all’interno di una teglia.

Secondo passaggio in forno
Secondo passaggio in forno

Gli nvoltini di melanzane andranno quindi messi in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti, il tempo necessario affinché il formaggio interno si fonda e si crei quell’anima filante che rende questo piatto così particolare e soprattutto amato.

Una volta sfornati involtini di melanzane filanti andranno serviti ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi così da poterne apprezzare tutto il gusto e tutte le varie consistenze.

In alternativa potete preparare degli involtini di zucchine o dei cordon bleu di melanzane.

Conservazione

Gli involtini di melanzane filanti si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Prima di servire nuovamente il piatto ai vostri ospiti, però, dovrete ripassarlo in forno tradizionale per una decina di minuti o per qualche secondo a microonde così che il formaggio si sciolga nuovamente e piatto torni ben caldo come quando l’avrete preparato.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete sbizzarrirvi con le farcitura, utilizzando al posto del prosciutto un altro salume ed al posto della scamorza un altro formaggio, magari affumicato se volete dare una nota di sapore in più al piatto. Se lo desiderate potete realizzare una versione diversa di questo stesso piatto friggendo le fette di melanzane e farcendole poi come ricetta. Il risultato finale sarà comunque molto sfizioso e particolare.