Involtini di pollo al formaggio

Gli involtini di pollo al formaggio sono un secondo piatto sfizioso, goloso e dall'odore davvero irresistibile. Ecco come realizzarli ed alcuni consigli utili per arricchirne ancora di più il sapore

Involtini di pollo al formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di pollo al formaggio sono un secondo piatto semplice da preparare ma dal sapore intenso e soprattutto dall’odore davvero irresistibile. Preparare degli involtini di pollo al formaggio è molto semplice. Basta farcire delle sottili di fette di pollo con del formaggio ed avvolgere poi il tutto con delle fette di speck. Il risultato è un secondo piatto davvero irresistibile, anche per i bambini. Vediamo, quindi,m insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 4 fette di pollo
  • 80 g di scamorza
  • 8 fette di speck
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • rosmarino q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli involtini di pollo al formaggio dovete partire proprio dal pollo. Le fettine di pollo, infatti, dovranno essere ben sottili per cui, se già non lo fossero, andranno battute con un apposito batticarne così da poterne ridurre lo spessore.

Fatto questo ogni fetta di pollo andrà farcita con delle fettine di scamorza e di speck. Una volta disposto il ripieno le fette andranno avvolte a formare degli involtini che dovrete ricoprire con una fettina di speck. Gli involtini di pollo al formaggio andranno fermati con degli stuzzicadenti così che mantengano la loro forma.

Involtini-di-pollo-al-formaggio-113042

Procedete in questo modo fino a quando avrete realizzato tutti gli involtini di pollo al formaggio che desiderate. Disponete gli involtini di pollo in una pirofila precedentemente unta con dell’olio extravergine d’oliva ed aggiungetene un altro po’ fino sui vostri involtini di pollo.

Terminate la preparazione degli involtini di pollo al formaggio aggiungendo del rosmarino. A questo punto non vi resta che mettere in forno preriscaldato a 180°c per circa 20-25 minuti, girando gli involtini di pollo al formaggio a metà cottura così da avere un risultato perfettamente uniforme.

Servite gli involtini di pollo al formaggio quando sono ancora ben caldi e filanti.

Consigli e varianti

Gli involtini di pollo al formaggio possono essere preparati in tantissime varianti, ad esempio utilizzando al posto della scamorza ad esempio della scamorza affumicata oppure delle fette di emmental.

Gli involtini di pollo al formaggio possono essere cotti anche in padella, sfumando con del vino bianco e lasciando cuocere con del brodo vegetale. Il risultato sarà comunque ottimo.

Gli involtini di pollo al formaggio sono solitamente molto amati, ma in alternativa potete servire degli involtini di pollo con spinaci e scamorza oppure degli involtini di cotoletta. Tutti piatti davvero irresistibili.

Involtini-di-pollo-al-formaggio-113042

Conservazione

Gli involtini di pollo al formaggio sono ottimi da consumare ben caldi subito dopo averli preparati. In alternativa, però, potete conservarli in frigorifero chiusi all’interno di un contenitore ermetico oppure coperti con della pellicola trasparente per un paio di giorni. Andranno, però, scaldati nuovamente in forno, tradizionale o a microonde, perché tornino caldi e filanti come quando li avete preparati.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!