Secondi Piatti   •   Carne   •   Light

Involtini di pollo ripieni

Gli involtini di pollo ripieni sono un secondo piatto semplice e facile da preparare. Ecco la ricetta

Involtini di pollo ripieni
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di pollo ripieni sono un piatto gustoso che si prepara con ingredienti semplici e gustosi al tempo stesso.

Un secondo di carne gustoso, saporito e bello da vedersi, da servire con delle verdure o con delle patate al forno, che si presta bene per una cena in famiglia, anche per i più piccoli.

Vediamo, quindi, insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 450 g di pollo
  • 200 g di cipolle
  • 80 g di emmenthal
  • 60 g di burro
  • 1/2 dado di carne
  • 20 g di farina 00
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 40 g di olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • q.b di sale
  • q.b. di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli involtini di pollo ripieni di verdure affettate la cipolla quindi fatela appassire dolcemente in 30 grammi di burro ed un cucchiaio di olio, usando una larga padella. Salate con il mezzo dado sbriciolato e cuocete la cipolla unendo, qualora fosse necessario, un goccio di acqua calda, tenendo però presente che alla fine deve risultare bene asciutta. Lasciatela raffreddare.

Tritate intanto le foglioline di un rametto di rosmarino. Dividete il petto di pollo a fettine e appiattitele con il batticarne; cospargeteli con il trito di rosmarino ed aggiungete un po’ di cipolla insaporendola con una manciata di pepe. Aggiungete ora la carota e la zucchina (precedentemente leggermente bollite) tagliate a fettine sottili.

Tagliate il formaggio in listerelle ed aggiungetene un po’ su ogni mucchietto di verdura. Avvolgete le fettine di pollo e fermate i bodi con degli stuzzicadenti. Gli involtini andranno passati nella farina e messi a cuocere in padella con burro ed olio.Servite caldi accompagnando con delle verdure a vostro piacimento.

In alterantiva potete servire degli involtini di pollo con peperoni o degli involtini di pollo con spinaci e scamorza.

Conservazione

Gli involtini di pollo ripieni di verdure si conservano per al massimo un giorno. 

I consigli di Claudio

Le verdure di contorno, in questo caso, possono essere ulteriori zucchine e carote aggiunte alla bollitura in precedenza effettuata. Tagliatele in modo tradizionale (a fette) oppure in modo fantasioso per arricchire la presentazione del vostro piatto. In alternativa potete preparare delle patate al forno cosparse di rosmarino ed un pizzico di sale.

Altre ricette interessanti
Commenti
Ombretta Orrù

08 aprile 2016 - 19:57:28

Amo gli involtini di pollo

0
Rispondi