Il Lampredotto: una tradizione fiorentina

Il lampredotto non è cibo da turisti: è cibo di strada. Racconta, cioè, della storia e della vita di un popolo, che per quelle strade è passato e in esse ha vissuto. La sua ricetta è antica ma è espressione di amore per le tradizioni.

Il Lampredotto: una tradizione fiorentina
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Ogni regione ha i suoi piatti caratteristici, che lo rendono famoso nel resto del paese e nel mondo intero. Il lampredotto è sicuramente uno di questi piatti per la Toscana. In particolare il lampredotto è tipico del fiorentino, dove viene servito per le strade quotidianamente dai cosiddetti “banchini dei trippai”, piccoli chioschi che preparano e vendono il lampredotto. Si tratta del tipico cibo da strada, perfetto per chi vuole rimanere ancorato alle tradizioni e per i turisti che vogliono provare i sapori della zona. Vediamo, quindi, come preparare un perfetto panino con il lampredotto.

Ingredienti 

  • lampredotto intero già sbiancato
  • 2 pomodori
  • 4 carote
  • 2 grosse cipolle
  • qualche foglia di basilico
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 chiodi di garofano
  • 4 coste di sedano
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  • In abbondante acqua porre tutti gli ingredienti compreso il lampredotto prima lavato e sgrassato.
  • Lasciar bollire a fuoco dolce per circa un’ora.
  • A questo punto si deve scolare il lampredotto, disporlo su un largo piatto  e servirlo accompagnato con dei sottaceti, della salsa verde o piccante, oppure più semplicemente condito col brodo di cottura e spolverato con sale e pepe. Oppure mettetelo nel classico panino fiorentino, il semelle, condito con sale, pepe e salsa verde a base di prezzemolo, capperi e acciuga, bagnando la calotta superiore nel brodo di cottura del lampredotto subito prima di metterla sul panino.

L’abbinamento più adatto a questo piatto è con un Chianti giovane o un Chianti Classico poco strutturato, fresco con aromi fruttati e floreali.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!