Lasagne di patate e zucchine

Le lasagne di patate e zucchine sono sfiziose, golose ma soprattutto facilissime da preparare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne di patate e zucchine sono un secondo alternativo ai classici piatti a base di carne di pesce, ideali per chi non consuma questi ingredienti oppure per chi va semplicemente alla ricerca di un’alternativa gustosa e sfiziosa per le proprie cene.

Si tratta di una preparazione molto semplice ed anche abbastanza veloce, che vi consentirà in poco tempo di portare a tavola dei piatti davvero strepitosi.

Vediamo, quindi, come preparare delle lasagne di patate e zucchine ed alcuni consigli per arricchire ancora di più questo piatto e renderlo ancora più irresistibile.

Ingredienti

  • 2 zucchine genovesi
  • 3 patate
  • q.b di besciamella
  • 150 g di provola
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di sale

1490612744_49adef5c830dc6855168c5fe5340870339ed0c21-1243802582

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle lasagne di patate e zucchine dovete partire dalle zucchine e dalle patate.

Zucchine e patate
Zucchine e patate

Le zucchine andranno private delle due estremità e poi tagliate in fette nel senso della lunghezza. Per quest’operazione utilizzate una mandolina perchè dovrete creare delle fette che siano ben sottili e soprattutto ben omogenee ed uguali tra di loro.

Zucchine a fette
Zucchine a fette

Fate la stessa cosa anche con le patate. Sbucciatele, lavatele e poi affettatele utilizzando lo stesso strumento.

Patate a fette
Patate a fette

Ovviamente se non avete a disposizione una mandolina potete utilizzare un coltello ma in questo caso dovrete fare ben attenzione allo spessore delle fette che non deve essere eccessivo e sopratutto fare attenzione che tutte le fette siano più o meno uguali tra di loro per avere una cottura omogenea.

Primo strato di zucchine
Primo strato di zucchine

Quando avrete ottenuto tutte le fette di zucchine e di patate potete passare alla composizione delle vostre lasagne, che avverrà all’interno di una pirofila della grandezza desiderata. Sporcate il fondo con la besciamella, create un primo strato di fette di zucchine. Adagiate quindi delle fette di provola, cospargete con del parmigiano reggiano ed adagiate le fette di patate.

Strato di patate
Strato di patate

Aggiungete la besciamella e continuate in questo modo fino a quando avrete terminato tutti gli ingredienti, aggiustando tra uno strato e l’altro anche con del sale.

Lasagne prima del passaggio in forno
Lasagne prima del passaggio in forno

Terminate con uno strato di besciamella ed a questo punto le vostre lasagne di patate e zucchine sono pronte per essere messe in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. Una volta ben gratinate in superficie le lasagne di patate e zucchine sono pronte per essere sfornate e servite ancora calde ai vostri ospiti così da poterne apprezzare il ripieno filante. Qualora la superficie si scurisse troppo presto potete coprire la pirofila con della carta alluminio e toglierla soltanto negli ultimi 10 minuti di cottura così da far gratinare la superficie.

In questo secondo caso potete utilizzare la funzione grill negli ultimi minuti di cottura per una gratinatura ancora più accentuata e golosa.

In alternativa potete preparare dei cestini di patate o delle polpette di zucchine e patate.

1490612745_6e3fa9a8dd19d2824d1cf0bb844caf3e83dfbb4c-1029145504

Conservazione

Le lasagne di patate e zucchine si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico o coperte con pellicola trasparente e riposte in frigo.

Prima di servirle di nuovo sarà necessario scaldarle ripassandole in forno tradizionale per una decina di minuti oppure per qualche secondo a microonde.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il vostro piatto aggiungendo del prosciutto cotto in fette o in cubetti. Al posto della provola e del parmigiano potete utilizzare degli altri formaggi a seconda della sapore più o meno deciso che volete dare al vostro piatto. Il risultato sarà sempre molto sfizioso e particolare.