Melanzane cremose con zucca e fontina

Le melanzane cremose con zucca e fontina sono un secondo piatto originale, perfetto per gli amanti delle verdure. Ecco la ricetta

Melanzane cremose con zucca e fontina
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le melanzane cremose con zucca e fontina sono un ottimo secondo piatto, perfetto per stupire la propria famiglia o i propri ospiti in occasioni particolari.

Si tratta di una preparazione estremamente semplice ma che darà vita ad un piatto molto bello da vedere e sicuramente pieno di gusto, ottimo anche per occasioni più formali.

Le varianti possibili in cui poter servire delle melanzane cremose con zucca e fontina sono davvero tante dal momento che potete sostituire la fontina con altri formaggi o aggiungere all’interno del ripieno altre verdure in base vostri gusti o alla stagione nella quale ritrovate.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle melanzane cremose con zucca e fontina.

Ingredienti

  • 4 melanzane
  • 400 g di zucca
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 150 ml di passata di pomodoro
  • 100 g di pomodorini
  • 200 g di fontina
  • q.b di basilico
  • 4 wurstel

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle melanzane cremose con zucca e fontina dovete partire proprio dalle melanzane. Queste, infatti, andranno dapprima lavate accuratamente, private del picciolo e poi ridotte in due metà. Utilizzando un coltello ben appuntito create una conca al centro delle vostre melanzane, ma tenete la polpa che ne ricaverete da parte perché vi servirà per la realizzazione del ripieno.

Le barchette di melanzane, invece, andranno fritte oppure passate in forno tradizionale a 180°C per 25 minuti cospargendole con dell’olio extravergine d’oliva. Se volete eliminare il classico retrogusto amaro di queste melanzane potete metterle in uno scolapasta cospargendole con del sale e far riposare per 30 minuti. Dopodiché sciacquate e proseguite con la cottura.

Mentre le melanzane cuociono in forno o dopo averle fritte e lasciate su un foglio di carta assorbente a perdere l’olio in eccesso, dedicatevi alla preparazione del ripieno.

Ripieno delle melanzane cremose

Dedicatevi innanzitutto alla zucca. Questa, infatti, andrà privata della buccia esterna, di semi e filamenti interni e poi ridotta in cubetti. All’interno di una padella ben capiente mettete uno spicchio d’aglio dell’olio extravergine d’oliva. Dopo qualche minuto aggiungete anche la zucca in cubetti e fate saltare aggiustando di sale e pepe. Aggiungete del brodo vegetale se necessario per consentire una perfetta cottura della zucca.

Quando questa sarà pronta aggiungete all’interno di un mixer e riducetela quindi in purea. Sempre in padella con dell’olio extravergine d’oliva fate cuocere la polpa delle melanzane che avrete ridotto in pezzetti più piccoli aggiustando di sale pepe. Fate proseguire la cottura fino a quando i cubetti di melanzana saranno pronti ed a questo punto aggiungete la purea di zucca.

Aggiungete anche dei pomodorini tagliati in pezzi più piccoli, eliminando i semi interni, e la passata di pomodoro. Continuate a far cuocere il tutto per qualche altro minuto ed aggiungete anche delle foglie di basilico tritate. Aggiustate di sale e pepe ed a questo punto il ripieno è pronto.

Dedicatevi, quindi, ai wurstel, che andranno ridotti in piccoli tocchetti ed amalgamati al ripieno.

Composizione delle melanzane cremose

Adesso che le barchette sono pronte potete farcirle con il condimento che avete appena preparato, che avrà ormai una consistenza ben densa dal momento che il sugo si sarà ben ristretto. Una volta riempite, le vostre barchette di melanzane andranno così messe in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 15 minuti.

Negli ultimi minuti di cottura aggiungete anche delle fette di fontina così da farle fondere perfettamente. Sfornate e servite ben calde  ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare delle melanzane ripiene cremose o delle melanzane ripiene alla mediterranea.

Melanzane cremose con zucca e fontina

Conservazione

Le melanzane cremose con zucca e fontina si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Prima di esser nuovamente servite, però, sarà necessario scaldarle in forno così che tornino ben filanti e cremose.

I consigli di Fidelity Cucina

Scegliete la modalità di cottura che preferite per le barchette. Se volete ridurre la quantità di grassi cuocetele in forno. Potete creare tante varianti di questo piatto sostituendo la zucca con dei cubetti di zucchine oppure utilizzando al posto della fontina un altro formaggio a pasta filata. Se preferite una versione bianca potete omettere il sugo di pomodoro ed aggiungere soltanto dei pomodorini in pezzi.

Altre ricette interessanti
Commenti
Rita Carlini

28 ottobre 2016 - 03:20:21

Molto buono

0
Rispondi
Fidelity Cucina

28 ottobre 2016 - 08:52:53

Grazie mille!

0