Melanzane e peperoni al forno filanti

Melanzane e peperoni al forno filanti e gustose per un secondo senza carne che piacerà a tutti. Ecco la ricetta ed alcune varianti in padella

Melanzane e peperoni al forno filanti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un piatto di melanzane e peperoni al forno filanti sarà un’ottima idea per un secondo piatto diverso dal solito, un’alternativa molto sfiziosa e particolare ai classici secondi piatti a base di carne.

La preparazione di questo piatto è davvero molto semplice ma il risultato finale sarà strepitoso, gustoso e perfetto anche per chi non consuma la carne e quindi cerca delle alternative vegetariane per la propria dieta.

Vediamo, quindi, insieme come preparare melanzane e peperoni al forno filanti ed alcuni consigli utili delle varianti in padella.

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 3 peperoni
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di basilico

Ingredienti per la besciamella

  • 500 ml di latte
  • 30 g di farina 00
  • 30 g di burro
  • q.b di noce moscata
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Per iniziare la preparazione di melanzane e peperoni al forno filanti dovete partire proprio dalla base, ovvero dalla preparazione delle verdure. Sia le melanzane che i peperoni, infatti, andranno ripuliti per bene, asciugati e privati del picciolo. Nel caso dei peperoni, inoltre, sarà necessario eliminare semi e filamenti interni. Le melanzane andranno ridotte in fette di circa1 cm di spessore mentre i peperoni andranno divisi in listarelle o tenuti in filetti, a seconda dei propri gusti. Disponete le melanzane su una teglia foderata con della carta da forno, ungete con dell’olio extravergine d’oliva e del sale e mettete in forno a cuocere a 180°C per circa 20 minuti. Fate la stessa cosa anche con i peperoni, in modo tale che diventino ben morbidi e siano pronti per la fase successiva.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della besciamella. All’interno di un pentolino mischiate a freddo tutti gli ingredienti facendo in modo che la farina si sciolga perfettamente nel latte. In alternativa potete preparare il roux e aggiungere poi il latte. Fatto questo accendete la fiamma e mescolate costantemente fino a quando il burro si sarà fuso perfettamente e la besciamella inizierà a prendere consistenza. Soltanto a questo punto, quando la besciamella avrà raggiunto la cremosità desiderata, potete aggiungere anche il formaggio grattugiato nelle quantità che più preferite, a seconda del gusto più o meno intenso che volete dare al piatto. Una volta pronte le melanzane, i peperoni e la besciamella non vi resta che passare alla composizione del piatto.

Prendete una pirofila, sporcatene il fondo con la besciamella e create un primo strato di melanzane. Aggiungete uno stato di mozzarella e cospargete con del parmigiano reggiano. Aggiungete anche delle foglie di basilico. Realizzate quindi un secondo strato con i peperoni ed aggiungete nuovamente mozzarella, parmigiano e basilico. Continuate in questo modo fino a quando avrete esaurito gli ingredienti. Realizzate l’ultimo strato con abbondante besciamella, mozzarella e parmigiano. Sporcate se lo desiderate in superficie con del sugo di pomodoro.

Il piatto andrà quindi messo in forno preriscaldato a 180° per circa 15-20 minuti così che tutti i sapori si amalgamino tra loro ed in superficie si formi una buona gratinatura.

In alternativa potete preparare un piatto di melanzane e peperoni in padella.

Peperoni, melanzane e patate in padella

Un’ottima alternativa a questo piatto potrà essere l’uso della padella per la cottura di melanzane e peperoni, che dovranno essere ridoti in tocchetti o in listarelle, aggiungendo però anche le patate. Ungendo costantemente con dell’olio extravergine d’oliva otterrete un piatto davvero strepitoso, goloso e molto particolare.

Melanzane e peperoni Bimby

Potete realizzare questo stesso piatto utilizzando il bimby. Non dovrete far altro che ridurre le verdure in tocchetti abbastanza grandi ed aggiungerli all’interno del boccale, cospargere con olio, sale e pepe e far cuocere per 15 minuti, temperatura 100°C senso antiorario così che siano perfettamente cotti.

Melanzane e peperoni al forno filanti

Conservazione di melanzane e peperoni al forno

Melanzane e peperoni al forno filanti si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero. Prima di servirle di nuovo ai vostri ospiti, però, sarà necessario scaldarli in forno oppure per qualche secondo a microonde.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire in tanti modi, utilizzando ad esempio al posto della mozzarella un formaggio a pasta filata oppure arricchendo la besciamella con altri formaggi, come ad esempio del gorgonzola o dell'emmenthal. Il risultato finale sarà ancora più gustoso, particolare ed ancora più carico di gusto, perfetto da servire in tantissime occasioni.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!