Melanzane ripiene

Le melanzane ripiene sono un secondo piatto originale e diverso dal solito ma che racchiude i sapori e gli odori tipici della nostra cucina. Vediamo la ricetta per prepararle e come andarle ad arricchire per dare vita ad un piatto molto gustoso

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le melanzane ripiene sono un secondo piatto molto singolare e diverso dal solito per chi vuole portare a tavola qualcosa di più particolare. Le melanzane ripiene sono una ricetta conosciuta e preparata ormai in tutta Italia, sebbene appartengano alla tradizione culinaria della Sicilia e della Calabria. Le melanzane ripiene vengono realizzate con una farcia con della carne condita in maniera molto simile alle polpette di carne. Il risultato è un piatto molto completo e sfizioso, che incanterà i vostri ospiti. Vediamo, quindi, come preparare delle perfette melanzane ripiene.

Melanzane-ripiene

Ingredienti

  • 4 melanzane
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla bianca
  • 400 g di carne di suino tritata
  • 120 g di parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • 750 g di sugo di pomodoro
  • 8 Sottilette
  • Pepe q.b.
  • Qualche foglia di basilico
  • 140 g di pan grattato

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle melanzane ripiene dovete iniziare proprio dall’ingrediente più importante di questa ricetta, ovvero le melanzane. Per la ricetta delle melanzane ripiene dovete utilizzare la varietà di colore viola scuro e dalla forma allungata, che sono quelle che si prestano meglio a questa preparazione. Prendete le melanzane, lavatele, togliete il picciolo e tagliatele in due metà nel senso della lunghezza.

A questo punto dovrete andare a scavare le due metà della melanzana in maniera tale da andare a formare una conca nella quale andrete ad inserire la farcia, che preparerete a breve. Per questa operazione potete servirvi di un cucchiaio o di uno spelucchino. Quando le vostre melanzane saranno pronte dovrete metterle su una grigli o uno scolapasta salando la parte interne, in maniera tale che le melanzane perdano il sapore più amaro che può caratterizzarle. A questo punto potete metterle da parte e dedicarvi al prossimo ingredienti per la preparazione delle melanzane ripiene.

Adesso dovrete dedicarvi alla preparazione del sugo al pomodoro. Potete acquistare una passata di pomodoro già pronta oppure andare a realizzarlo voi stessi utilizzando del pomodoro fresco o del pomodoro pelato. In quest’ultimo caso vi servirà una casseruola nella quale andrete a tritare finemente la cipolla e l’aglio, che andranno a soffriggere con dell’olio extravergine d’oliva. La cipolla e l’aglio andranno tritati per bene, per cui potete utilizzare un mixer nel primo caso e un apposito schiaccia aglio nel secondo, così da avere un risultato perfetto. Quando la cipolla e l’aglio saranno ben rosolati procedete aggiungendo il pomodoro, lavato e tagliato a metà, oppure i pelati e fate cuocere per circa 10 minuti. il pomodoro andrà poi passato con un apposito passaverdure così da eliminare le bucce e lasciare soltanto la polpa, che andrete a fare stringere sul fuoco per altri 30 minuti a fiamma bassa. Aggiungete anche qualche foglia di basilico per donare al vostro sugo di pomodoro un sapore davvero buonissimo ed un profumo meraviglioso. Potete aggiungere le foglie di basilico prima di andare a cuocere il pomodoro oppure in questo caso, andando poi ed eliminarlo per non lasciarlo interno all’interno delle melanzane ripiene.

A questo punto anche il sugo di pomodoro è pronto per cui non resta che andare a preparare il ripieno delle vostre melanzane ripiene. Prendete una padella ed andate ad aggiungere della cipolla e dell’aglio tritati finemente, che andrete a fare soffriggere con dell’olio extravergine d’oliva. Quando la cipolla si sarà appassita potete aggiungere la carne tritata. In questo caso aggiungerete della carne di suino, ma se lo desiderate potete aggiungere della carne di vitello oppure mischiare le due carni. Il risultato sarà comunque molto gustoso. Soffriggete la carne tritata, andando a mescolare continuamente. Mentre aspettate che la carne inizia a rosolarsi tagliate in cubetti la polpa delle melanzane, che avete estratto poco fa dalle vostre melanzane ed andatele ad aggiungere alla carne, in maniera tale che insaporiscano la farcia delle vostre melanzane ripiene e richiamino il loro sapore. Lasciate cuocere ancora e poi macchiate con qualche cucchiaio di sugo di pomodoro. Continuate la cottura per altri 5 minuti e poi spegnete il fuoco. A questo punto potete andare ad aggiungere il pan grattato, che potete acquistare già pronto oppure andare a realizzare voi stessi. In quest’ultimo caso avrete bisogno di un mixer e di pane ben raffermo, che andrete a privare della crosta esterna e ridurre in cubetti, che farete frullare per un paio di minuti così da avere un risultato ben fine. Amalgamate il tutto.

Mentre il condimento si fredda prendete una pirofila o una teglia nella quale andrete a cuocere le vostre melanzane ripiene e riponete le vostre melanzane preparate prima, che avrete privato del sale e lavato. Oleate un po’ la teglia prima di adagiare le melanzane, così da evitare che queste possano attaccarsi al fondo in fase di cottura. Riempite ogni melanzana con il ripieno preparato prima e poi cospargete il tutto con abbondante sugo di pomodoro. Spolverizzate le melanzane ripiene con il parmigiano reggiano grattugiato o in scaglie e qualche foglia di basilico. Un filo d’olio e le vostre melanzane ripiene sono pronte per essere messe in forno a 180°C per circa mezz’ora.

A questo punto le melanzane ripiene sono pronte e non dovrete far altro che uscirle dal forno, ricoprire ogni melanzana con una sottiletta e farle riposare circa 10 minuti prima di andare a servirle ai vostri ospiti quando sono ancora calde, così da apprezzarle al meglio.

Le melanzane ripiene sono un secondo piatto molto sfizioso, che piace solitamente moltissimo soprattutto agli amanti delle melanzane.

Melanzane-ripiene

Consigli e varianti

Per la preparazione delle melanzane ripiene avete utilizzato delle melanzane lunghe, ma se lo desiderate potete anche utilizzare quelle viola, che però, tendono a diventare più morbide rispetto a queste. Il sapore, però, è comunque ottimo.

Le melanzane ripiene possono essere anche un’idea ottima per i vegetariani. In queto caso, però, andrete ad eliminare la carne tritata, abbondando con le melanzane a cubetti e il pan grattato. Il risultato è molto goloso. Se lo desiderate potete andare ad arricchire anche le vostre melanzane ripiene utilizzando un formaggio più saporito, come il caciocavallo o il pecorino, che potete decidere anche di aggiungere in cubetti, che diventeranno ben filanti all’interno delle vostre melanzane ripiene.

Le melanzane ripiene sono un piatto molto goloso ed amato, ma per chi non amasse questo ortaggio potete anche preparare dei carciofi ripieni, degli involtini di peperoni, degli involtini di verza, delle polpette al sugo, delle polpette di carne o di pesce.

Conservazione

Le melanzane ripiene si conservano per un paio di giorni in frigorifero se chiuse all’interno di un contenitore ermetico o coperte con della pellicola trasparente. Basterà metterle per qualche minuti in forno o a microonde per fargli ritrovare tutta la bontà di quando sono state preparate.