Nuggets di pollo

I nuggets di pollo sono un secondo piatto tipico dei fast food americani, ma ormai molto amato in tutto il mondo. Ecco la ricetta per prepararli ed alcuni suggerimenti importanti per un piatto di sicuro successo

Nuggets di pollo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I nuggets di pollo sono un piatto a base di piccole polpette di pollo, che vengono passate in una speciale pastella e poi fritti. I nuggets di pollo nascono come cibo servito nei fast food ed arrivano dall’America ma sono diventati sempre più famosi e popolari anche nel resto del mondo. I nuggets di pollo possono essere preparati come secondo piatto oppure come antipasti, andando in questo caso a ridurre le porzioni da portare a tavola. Il risultato è comunque molto goloso e vale la pena di provarlo. Vediamo, quindi, come preparare dei gustosi e deliziosi nuggets di pollo.

Ingredienti

  • 500 g di petto di pollo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 20 g di cipolla
  • 80 g di pan grattato
  • Sale q.b.
  • Mezzo cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di senape

Ingredienti per la pastella

  • 80 g di farina
  • 80 ml di latte parzialmente scremato
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pan grattato q.b.
  • Mezzo cucchiaino di lievito in polvere

Ingredienti per friggere

  • Olio di semi q.b.

Nuggets-di-pollo-53183

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei nuggets di pollo dovete iniziare realizzando l’impasto che andrà a formarli e che andrete poi a passare nella pastella particolare che andrete a fare. Andiamo per gradi. Intanto prendete il petto di pollo e riducetelo in cubetti grossolanamente, in modo da facilitare poi l’operazione del mixer. Fate la stessa cosa anche con la cipolla e l’aglio. Aggiungete tutto all’interno del mixer insieme anche alla salsa di soia ed alla senape. Aggiustate con un pizzico di sale.

A questo punto aggiungete anche il pangrattato e non dovrete fare altro che azionare il mixer e farlo andare per un paio di minuti al massimo fino a quando non avrete ottenuto un impasto ben amalgamato e compatto, molto simile a quelle delle classiche polpette di carne.

Una volta che l’impasto dei nuggets di pollo è pronto non dovrete che dedicarvi alla preparazione della pastella, che costituisce la parte più golosa dei vostri nuggets di pollo. Prendete una ciotola ben capiente ed andate ad aggiungere la farina, l’uovo ed il latte e, con l’aiuto di una frusta andate ad amalgamare il tutto facendo attenzione che non si formino dei grumi di farina, che rovinerebbero poi la riuscita dei vostri nuggets di pollo. Amalgamate bene il tutto ed a filo andate aggiungendo dell’olio extravergine d’oliva ed aggiustate di sale. Continuate ad amalgamare fino a quando non avrete ottenuto una pastella abbastanza densa e cremosa, ma soprattutto omogenea.

A questo punto non vi resta che andare a riprendere il vostro impasto, realizzato prima e andare a creare delle piccole palline a cui darete per finire una forma allungata ed appiattita, tipica dei nuggets di pollo. Andate avanti così fino a quando non avrete realizzato tutti i nuggets di pollo possibili con l’impasto a vostra disposizione o fino a quando non avrete preparato quelli che vi necessitano.

Adesso prendete uno per uno i nuggets di pollo andateli a passare prima nella pastella e poi nel pan grattato, facendo attenzione che tutta la superficie esterna dei vostri nuggets di pollo sia ben coperta sia dalla pastella che dal pan grattato, altrimenti il risultato non sarà ben omogeneo.

A questo punto, quando avrete passato tutti i vostri nuggets di pollo prima nella pastella e poi nel pan grattato sarete pronti per passare alla loro cottura. Per fare questo avrete bisogno di una padella con dell’olio ben caldo dove andare a friggere i vostri nuggets di pollo. Non aggiungete troppi nuggets di pollo tutti in una volta per non andare ad abbassare troppo la temperatura dell’olio, il che renderebbe il risultato meno goloso ed appetitoso. Quando i nuggets di pollo saranno a metà cottura potete girarli e condire con del sale. Quando la superficie esterna dei vostri nuggets sarà ben dorata potete toglierli dall’olio servendovi di una schiumarola e poi andarli ad adagiare su un piatto con della carta assorbente, così da andare ad eliminare l’olio ancora residuo.

I nuggets di pollo a questo punto sono pronti per essere portati a tavola e consumati quando sono ancora caldi per poterne assaporare al massimo il gusto. I nuggets di pollo sono un secondo piatto molto goloso e soprattutto diverso dal solito per stupire i vostri ospiti o per creare n piatto che piaccia anche i più piccoli. I nuggets di pollo possono anche essere serviti come antipasto ed accompagnati in questo caso con della maionese o del ketchup nel quale intingerli.

Il risultato è comunque ottimo e di grande successo.

Nuggets-di-pollo-53183

Consigli e varianti

I nuggets di pollo sono un secondo piatto molto ricco e particolare. Molti, però, preferiscono realizzarli in maniera più semplice, semplicemente andando a passare nella pastella e nel pan grattato dei tocchetti di pollo di piccole dimensioni, così da assaporare il sapore più genuino del pollo. Si tratta di due risultati diversi ma altrettanto goloso.

I nuggets di pollo nascono per essere fritti, ma se lo desiderate potete andare a realizzare un piatto più leggero cucinando i nuggets di pollo in forno a 180°C per circa 20 minuti. Il risultato sarà sempre molto goloso e buonissimo.

I nuggets di pollo sono solitamente molto apprezzati ma potete andarli a servire insieme a degli altri piatti più classici come il pollo arrosto, le polpette fritte di carne o di pesce o la cotoletta alla milanese. Se li andate a servire come antipasti potete accostarli a degli arancini di riso, della mozzarella in carrozza, della crema fritta, dei crostini di polenta, degli involtini primavera, dei funghi ripieni o delle cipolle ripiene.

Conservazione

I nuggets di pollo possono essere conservati per al massimo un giorno, se chiusi in un contenitore ermetico o se coperti con della pellicola trasparente, ma prima di andarli a servire andranno fatti scaldare in forno per qualche minuto. I nuggets di pollo possono anche essere congelati prima di essere fritti per andarli poi a friggere quando sarà il momento di portarli a tavola, oppure potete decidere di andare a congelarli dopo la cottura quando questi saranno ben freddi. In questo caso, quando saranno completamente e perfettamente scongelati, basterà andarli a scaldare in forno a 200°c per circa 5 minuti. Il risultato è in ogni caso ottimo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!