Orata in crosta di sale

L'orata in crosta di sale è un secondo piatto raffinato ed elegante, perfetto per una cena in famiglia o per occasioni formali. Ecco la ricetta

Orata in crosta di sale
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’orata in crosta di sale è un secondo piatto di pesce molto gustoso, dal sapore leggero e delicato. La preparazione è semplice, veloce e necessita di pochissimi ingredienti.

La cottura in crosta di sale è molto sana, perchè non prevede l’aggiunta di grassi come burro o olio. La crosta di sale trattene l’umidità permettendo al pesce di rimanere morbido, leggero e molto saporito. Potete accompagnare l’orata in crosta di sale con patate al forno o lesse.

L’orata aromatizzata in crosta di sale è un piatto ideale per tutte le occasioni. Vediamo, quindi, come prepararla ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 2 orate
  • 2 limoni
  • 1 kg di sale grosso
  • q.b di timo
  • q.b di salvia
  • q.b di rosmarino
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare l’orata in crosta di sale come prima cosa dovete pulire il pesce. Tagliate le pinne e desquamatele sotto l’acqua corrente utilizzando il dorso del coltello. Praticate un taglio sul ventre del pesce dalla coda fino alla testa, ed eviscerate le orate.

Sciacquate bene le orate sotto l’acqua corrente, poi asciugatele con cura. Farcite le orate con 2 fette di limone, 2 foglie di salvia, un ciuffetto di rosmarino e del timo. Aggiustate di sale e di pepe.

A questo punto preparate il sale aromatizzato. In una ciotola mescolate il sale grosso, 4 rametti di rosmarino, 4 rametti di timo, la scorza grattugiata di 2 limoni e 2 cucchiai d’acqua. Mescolate bene il tutto.

Prendete una teglia da forno e foderatela con della carta da forno. Distribuitevi uno strato di sale di circa 1 cm. Adagiate le orate sopra il sale. A questo punto coprite le orate con il sale aromatizzato che vi sarà rimasto.

Fate cuocere le orate in forno preriscaldato a 220°C per circa 25-30 minuti. Trascorso il tempo di cottura, estraete la teglia dal forno. Rompete la crosta di sale con l’aiuto di un coltello.

L’orata in crosta di sale è pronta da gustare.

In alternativa potete preparare un branzino in crosta di sale o un’orata alla mediterranea.

Orata in crosta di sale

Conservazione

L’orata in crosta di sale si conserva per al massimo un giorno.

I consigli di Magdalena

Se preferite, al posto dell'orata potete utilizzare il branzino o qualche altro tipo di pesce similare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!