Petto di pollo con pomodorini e olive nere

Il petto di pollo con pomodorini e olive nere è un secondo piatto semplice ma sfizioso al tempo stesso. Ecco come prepararlo

Petto di pollo con pomodorini e olive nere
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il petto di pollo con pomodorini e olive nere è un secondo piatto a base di carne bianca molto facile da preparare, anche da chi non ha grandi abilità in cucina, e che necessita di pochi ingredienti per la sua realizzazione.

In pochi minuti potrete portare in tavola un petto di pollo morbido, succoso e saporito che piacerà anche ai più piccoli. Accompagnate questo piatto a qualche fetta di pane per poter fare la “scarpetta” e gustare un piatto sano e nutriente.

Vediamo quindi come prepararlo.

Ingredienti

  • 4 fette di petto di pollo
  • 14 pomodorini
  • 8 olive nere
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di farina 00
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

La preparazione del petto di pollo con pomodorini e olive nere è molto semplice e veloce. Cominciate tagliando le olive, preferibilmente denocciolate per un taglio migliore, a rondelle e mettete da parte. Dopodichè lavate accuratamente i pomodori e tagliateli a metà, o in 4 parti se usate pomodori più grandi. Metteteli in una padella antiaderente con un po’ di olio e fate cuocere a fuoco basso per qualche minuto.

Nel frattempo dedicatevi al pollo. Eliminate eventuali parti di grassi dalle fette di petto di pollo e infarinatele in modo omogeneo. Quando i pomodori saranno leggermente appassiti aggiungete le fette di pollo e aggiustate di sale e pepe.

Fate rosolare velocemente da entrambi i lati, dopodichè aggiungete un bicchiere di acqua a temperatura ambiente, alzate leggermente la fiamma e proseguite con la cottura per circa 12-14 minuti, finchè il pollo non sarà ben cotto e l’acqua si sarà assorbita. In questo modo otterrete un pollo morbido e, grazie alla farina, si formerà una leggera cremina. Pochi secondi prima di spegnere il fuoco aggiungete le olive precedentemente tagliate e fate insaporire avendo cura di non far asciugare troppo il sughetto ottenuto. Impiattate e servite in tavola. 

In alternativa potete preparare del pollo al latte o del pollo cremoso ai funghi.

Petto di pollo con pomodorini e olive nere

Conservazione

Il petto di pollo con pomodorini e olive nere si conserva per un giorno in frigo; prima di servirlo aggiungete in padella un filo di olio e un po’ di acqua e fatelo riscaldare.

I consigli di Luana

Per la preparazione di questo secondo piatto potete sostituire il petto di pollo con quello di tacchino, una carne bianca ugualmente leggera e saporita. Se non avete in casa pomodori freschi utilizzate quelli in barattolo aumentando leggermente i tempi di cottura. Se il pollo in cottura vi sembra troppo secco aggiungete qualche cucchiaio in più di acqua e un filo di olio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!