Pollo ai peperoni

Il pollo ai peperoni è un secondo piatto molto saporito e dal gusto intenso, ma al tempo stesso molto semplice da preparare. Vediamo insieme come realizzarlo e quali varianti poter proporre ai nostri ospiti per accontentare davvero tutti

Pollo ai peperoni
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pollo ai peperoni è un secondo piatto molto saporito ed intenso, perfetto per chi vuole concedersi una preparazione più complessa e gustosa del classico petto di pollo al forno. La preparazione del pollo ai peperoni è molto semplice, ma il risultato è davvero un tripudio di sapori, che piacerà davvero a tutti. Vediamo insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 500 g di petto di pollo
  • 3 peperoni ( di colori misti)
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 250 g di polpa di pomodoro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • farina q.b.

Pollo-ai-peperoni-90200

Preparazione

Per iniziare la preparazione del pollo ai peperoni dovete partire proprio dai peperoni, che andranno privati del picciolo, dei semi e dei filamenti interni e poi lavati sotto acqua fredda corrente. Il petto di pollo, invece può essere tagliato in tocchetti oppure lasciato intero e poi cosparso con della farina.

Prendete, quindi, una casseruola ben capiente ed aggiungete abbondante olio extravergine d’oliva. Quando questo sarà ben caldo aggiungete il pollo e fatelo rosolare per bene su entrambi i lati continuando la cottura per circa 10 minuti. Coprite con un coperchio e mescolate di tanto in tanto rigirando i petti di pollo. Aggiustate di sale e pepe.

Sfumate con il vino bianco e quando questo sarà completamente evaporato potrete procedere aggiungendo i peperoni, che dovranno così continuare la cottura per circa 25 minuti. Se notate che il fondo di cottura si asciuga troppo potete aggiungere un po’ di brodo vegetale. Aggiungetelo poco per volta all’occorrenza così che il pollo ai peperoni abbia sempre il quantitativo giusto di liquido.

Quando i peperoni inizieranno ad appassire aggiungete anche la polpa di pomodoro e fate continuare la cottura per altri 10 minuti aggiustando di sale e pepe se lo ritenete necessario.

A questo punto il pollo ai peperoni è pronto per cui non resta che portarlo a tavola con un filo d’olio extravergine d’oliva ancora ben caldo così da apprezzare la morbidezza del pollo e delle verdure.

Pollo-ai-peperoni-90200

Consigli e varianti

Il pollo ai peperoni può essere realizzato con tutti e tre i colori dei peperoni, così da dare un sapore più deciso al vostro piatto, ma potete anche prepararlo scegliendo una sola varietà di peperone o due di esse. Scegliete in base ai vostri gusti ed a quelli dei vostri ospiti.

Potete anche non sfumare con il vino bianco se non lo gradite molto.

Il pollo ai peperoni è solitamente un piatto molto amato e conosciuto, ma in alternativa potete servire delle scaloppine ai funghi, delle scaloppine al limone oppure del pollo arrosto con un contorno di patate al forno, che di certo non potrà che accontentare davvero tutti.

Conservazione

Il pollo ai peperoni si conserva per un paio di giorni al massimo in frigorifero coperto con della pellicola trasparente oppure chiuso all’interno di un contenitore ermetico. Il pollo ai peperoni andrà scaldato in padella o in forno per una decina di minuti così da tornare ben caldo come quando l’avete preparato. Irrorate nuovamente con dell’olio extravergine d’oliva per rinnovare il gusto ed il sapore di questo secondo piatto davvero molto saporito.

Altre ricette di Secondi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!