Secondi Piatti   •   Verdure e Legumi   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Polpette al miglio con melanzane, carote e farro

Le polpette al miglio con melanzane, carote e farro sono un ottimo secondo piatto, perfetto per chi cerca un'alternativa alla carne o al pesce. Ecco la ricetta

Polpette al miglio con melanzane,  carote e farro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette al miglio con melanzane, carote e farro sono molto leggere, non contengono grassi e verranno cucinate nel forno, mantenendo così la leggerezza ed il gusto delle verdure fresche.

Per amalgamare viene usatodel lievito in scaglie (per evitare il grana visto che sono vegane), e un pp’ di farina di riso che ci aiuterà ad assorbire i liquidi in eccesso che rilasceranno le melanza e le carote, che comunque andremo in un primo momento a cuocere in padella prima di impastare il composto e formare delle polpette

Vediamo ora come procedere.

Ingredienti

  • 100 g di miglio
  • 1 melanzana
  • 3 carote
  • 1 spicchio di aglio
  • 10 g di lievito in scaglie
  • 1 bicchiere di pangrattato
  • 4 cucchiai di farina di riso
  • 80 g di farro

Preparazione

Per preparare le polpette al miglio con melanzane, carote e farro per prima cosa mettete a bollire dell’acqua salata e una volta che è in ebollizione aggiungete il miglio, che di solito ci mette circa 20 minuti a cuocere

Lavate bene la melanzana e tagliatela a cubettini piccoli. Scaldate 2 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella ampia e quando sarà caldo aggiungete lo spicchio d’aglio tritato.

Fate soffriggere pochi secondi l’aglio e ora versateci le melanzane a cubetti e mescolate bene. Ora pelate le carote e grattugiatele, dopodichè le aggiungete nella padella con le melanzane a cubetti, aggiungendo un pizzico di sale. Fate cuocere finchè non si ammorbidiranno, mescolate di tanto in tanto. Scolate il miglio e fatelo raffreddare.

Quando le melanzane a cubetti e le carote sono ammorbiditi, lasciate raffreddare per poi metterli in un frullatore, frullate pochissimo, non deve diventare una poltiglia. Se però preferite non si vedano le verdure potete frullare di più. Decidete in base ai vostro gusti.

Togliete dal mixer il composto di verdure, aggiungete il farro lessato, la farina di riso, il lievito in scaglie ed il pan grattato, mescolate. Ora formate delle polpette, ricordate che il composto sarà un po’ appiccicoso, non preoccupatevi. Mettetele sopra ad una pirofila o una teglia e mettete per circa 20 minuti in forno preriscaldato a 180°C.

Ora le vostre polpette al miglio con melanzane, carote e farro sono pronte

In alternativa potete preparare degli hamburger di lenticchie o del tofu al curry.

Polpette al miglio con melanzane,  carote e farro

Conservazione

Le polpette al miglio con melanzane, carote e farro si conservano per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Monica

Se avete problemi di intolleranza verso il glutine, potete evitare di mettere il farro ed il pangrattato e aggiungere un po' più di farina di riso, o addirittura ometterla ed aggiungere al suo posto della farina di ceci, saranno comunque ottime! Per una ricetta vegetariana invece, al posto del lievito in scaglie, aggiungete del formaggio a vostra scelta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!