Polpette alla diavola

Le polpette alla diavola sono un secondo piatto molto speziato, gustoso e perfetto per ogni stagione dell'anno. Ecco la ricetta

Polpette alla diavola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette alla diavola sono una variante delle classiche polpette al sugo, realizzate in questo caso con una nota molto piccante perfetta per tutti gli amanti dei cibi molto speziati.

Una preparazione semplice, che richiama la preparazione delle classiche polpette che verrà in questo caso arricchita con un ingrediente particolare. Un piatto da poter servire in ogni stagione dell’anno, che si accompagnerà benissimo con dei crostini di pane croccanti.

Vediamo, quindi, insieme preparare delle ottime polpette alla diavola ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti per le polpette

  • 700 g di carne di vitello
  • q.b di semi di finocchio
  • q.b di noce moscata
  • 1 uovo
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 20 g di pangrattato
  • q.b. di peperoncino
  • q.b. di sale

Ingredienti per il sugo

  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 1 cipolla
  • q.b. di concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiaini di peperoncino
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione le polpette alla diavola dovete partire dalla base, ovvero dalla realizzazione del composto da cui ricavare le vostre polpette.

Amalgamate all’interno di una ciotola la carne trita, aggiungete le uova, il formaggio ed il pangrattato ed iniziate ad impastare. Aggiungete quindi sale, peperoncino ed amalgamate per bene il tutto. Quando avrete ottenuto un composto ben compatto ed omogeneo, aggiungendo dell’altro pangrattato se necessario, potete ricavare le vostre polpette.

Prelevata dalla quantità totale del composto una piccola manciata e fate roteare tra le mani così da dare una forma perfettamente sferica alle vostre polpette. Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le polpette.

Fatto questo prendete una griglia e grigliate le vostre polpette alla diavola. Dedicatevi quindi alla preparazione del condimento. Prendete la cipolla, tritatela molto finemente e fate andare in padella con dell’olio extravergine d’oliva un paio di minuti.

Quando la cipolla inizierà ad appassire potete aggiungere la polpa di pomodoro o, se lo preferite, del sugo di pomodoro, far proseguire la cottura per qualche minuto, aggiustando di sale. Aggiungete anche il concentrato di pomodoro ed a questo punto versate le vostre polpette.

Amalgamate il tutto e fate proseguire la cottura per circa 15 minuti così che il sugo si rapprenda e ricopra perfettamente le vostre polpette. Aggiungete il peperoncino ed a questo punto le polpette alla diavola sono pronte per essere servite ai vostri ospiti quando sono ben calde.

In alternativa potete preparare delle polpette di zucchine o delle polpette di ricotta.

Polpette alla diavola

Conservazione

Le polpette alla diavola si conservano per al massimo due giorni all’interno di un contenitore ermetico riposto in frigorifero.

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di peperoncino in base al sapore più o meno piccante, per la vostra preparazione. Se lo desiderate potete rendere più piccante il succo ed omettere il peperoncino nella preparazione delle polpette. In questo modo sarà il sugo a dare una nota piccante in più mentre le polpette manterranno un sapore più neutro. Arricchite ancora di più la vostra preparazione aggiungendo il formaggio che più preferite al composto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!