Polpette di cavolfiore con formaggio

Le polpette di cavolfiore con formaggio sono un secondo piatto molto sfizioso, particolare, facile da preparare e perfetto anche per i più piccoli. Ecco la ricetta

Polpette di cavolfiore con formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di cavolfiore con formaggio sono un secondo piatto vegetariano molto sfizioso. Sono facili da preparare e si fanno in poco tempo, inoltre per ottenere delle polpette più leggere vanno cotte al forno, altrimenti si friggono nell’olio di semi.

Le polpette di cavolfiore sono molto saporite e vanno benissimo per qualsiasi occasione e anche i vostri bambini sicuramente gradiranno queste polpette sfiziose. Sono altrettanto ottime preparate anche con le patate oppure un altra verdura.

Vediamo, quindi, come preparare le polpette di cavolfiore con formaggio. 

Ingredienti

  • 350 g di cavolfiori
  • 120 g di asiago
  • 1 albume
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per la preparazione delle polpette di cavolfiore con formaggio cominciate con il cavolfiore. Pulite bene il cavolfiore e trattenete circa 350 g di fiori puliti e senza i gambi duri. Lavateli sotto acqua corrente del rubinetto e subito dopo lessateli in una pentola con acqua salata. Oppure cuoceteli a vapore, lasciandoli un poco al dente così da non fargli assorbire tanta acqua. Appena cotti al dente scolateli sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.

Nel frattempo preparate gli altri ingredienti. In una ciotola capiente mettere l’albume, il parmigiano reggiano grattugiato, il formaggio asiago grattugiato e il pangrattato.

Polpette di cavolfiore con formaggio

Appena il cavolfiore si sarà intiepidito un po’ mettetelo nel tritatutto e tritatelo finché diventi come il riso, oppure schiacciatelo con una forchetta. Strizzatelo bene per far uscire l’acqua che contiene. Dopodiché aggiungetelo nella ciotola con gli altri ingredienti e mescolate bene amalgamandoli tra di loro. Formate delle polpette, prelevando l’impasto con un cucchiaio così da averle della stessa dimensione e mettetele sopra la teglia rivestita con la carta da forno e spennellate con un po d’olio extravergine di oliva.

Cuocete le polpette a 200°C per circa 30 minuti, girandole a metà cottura. Gustate le polpette di cavolfiore con formaggio con un po’ di salsa piccante o semplicemente ketchup. 

In alternativa potete preparare delle polpette di melanzane o dei pancake di patate al forno.

Polpette di cavolfiore con formaggio

Conservazione

Le polpette di cavolfiore con formaggio si conservano per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico riposto in frigo, ma andranno scaldate prima di proporle nuovamente ai vostri ospiti.

I consigli di Vittoria

Sono ottime e perfette anche perchè si possono preparare tutto l'anno essendo il cavolfiore sempre presente sulle bancarelle della verdura. Inoltre, se realizzate in dimensioni ridotte, ossia preparati con un cucchiaino, si possono servire per accompagnare l'aperitivo e per arricchire un buffet. Preparazioni sfiziose e divertenti, le polpette si rinnovano ogni volta con vegetali o salse e intingoli golosi, conquistano grandi e piccini.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!