Polpette di patate e zucchine filanti

Le polpette di patate e zucchine filanti sono un secondo piatto sfizioso, ideale per chi non consuma carne o pesce. Il risultato è irresistibile!

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di patate e zucchine filanti sono un secondo piatto alternativo alla carne o al pesce, realizzate in modo leggero dal momento che la cottura avviene in forno.

Un ripieno filante realizzato in questo caso con la mozzarella rende queste polpette davvero molto particolari. Se realizzate in piccole dimensioni possono costituire anche un ottimo antipasto, da servire anche in antipasti rustici. Si tratta di una preparazione molto semplice che vi porterà via poco tempo ma che darà vita ad un risultato davvero incredibile. Le varianti possibili sono davvero tante il che rende questa ricetta perfetta per tantissime occasioni.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime polpette di patate e zucchine filanti.

Ingredienti

  • 2 zucchine
  • 500 g di patate
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 30 g di pangrattato
  • 2 uova
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di mozzarella1474280220_f3ebff9b0a6029d8169212f147075d939b21e8f8-829427145

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle polpette di patate e zucchine filanti dovete partire dai due ingredienti base quindi dalle patate e dalle zucchine. Le patate andranno messe a lessare in abbondante acqua salata per all’incirca 40 minuti. Controllate la cottura delle patate inserendo i rebbi di una forchetta al loro interno: se questi si inseriranno senza problemi le vostre patate saranno pronte. Una volta pronte le patate andranno schiacciate utilizzando un apposito strumento.

Polpette di patate e zucchine 1
Zucchine da grattugiare

Dedicatevi a questo punto alle zucchine. Vi servirà una grattugia dai fori larghi per grattugiare le zucchine. Cospargete le zucchine ormai grattugiate con del sale e lasciate riposare per all’incirca 30 minuti così che le zucchine perdano il liquido di vegetazione.

Polpette di patate e zucchine 2
Zucchine tritate

Passato questo lasso di tempo le zucchine andranno strizzate per bene con un canovaccio così da eliminare tutta l’acqua ancora all’interno.

Polpette di patate e zucchine 3
Realizzazione dell’impasto

All’interno di una ciotola ben capiente aggiungete le zucchine ormai strizzate, la purea di patate e via via gli altri ingredienti, quindi il parmigiano reggiano grattugiato, il pangrattato, le uova e sale e pepe secondo i vostri gusti.

Realizzazione delle polpette

Polpette di patate e zucchine 4
Realizzazioni delle polpette di patate e zucchine

A questo punto il composto dal quale ricavare le vostre polpette patate e zucchine è pronto per cui non vi resta che prendere una manciata di impasto, nella quantità che preferite a seconda del risultato finale che volete ottenere, e appiattire con le mani così da formare una conca al centro. All’interno di questa conca andrete ad inserire dei cubetti di mozzarella.

Richiudete bene le vostre polpette così da inglobare all’interno il formaggio. Fate roteare tra le mani le vostre polpette zucchine E patate così da ottenere una forma perfettamente tonda. Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le vostre polpette patate zucchine.

Cottura

Polpette di patate e zucchine 5
Panatura

Adesso che le vostre polpette sono pronte non dovrete fare altro che passarle nel pangrattato, avendo cura che tutta la superficie venga coperta, e passare la cottura. Disponete le vostre polpette su una teglia foderata con della carta da forno e cospargete con dell’olio extravergine d’oliva. Aggiungete dell’altro sale se lo preferite.

Polpette di patate e zucchine 6
Polpette pronte per la cottura

Le vostre polpette di patate e zucchine filanti sono pronte per essere messe in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 20 minuti o fino a quando saranno ben dorate in superficie. Girate le vostre polpette a metà cottura così da consentire una doratura uniforme.

Una volta pronte le vostre polpette patate e zucchine filanti andranno servite ben calde ai vostri ospiti così da apprezzare il ripieno filante.

In alternativa potete preparare delle polpette di melanzane o degli involtini di zucchine.

1474280219_98af944584ed31e5b989427eeae7b6137254322f-1292119968

Conservazione

Le polpette di patate zucchine filanti si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico oppure su un piatto coperta con della pellicola trasparente.

Prima di servirle nuovamente andranno ripassate in forno tradizionale o per qualche minuto al microonde così che il formaggio si sciolga perfettamente e le vostre polpette tornino ben calde.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete dare una nota di sapore ancora più intensa al piatto sostituendo il parmigiano reggiano con un altro formaggio stagionato, come ad esempio del pecorino, oppure sostituendo la mozzarella con un altro formaggio a pasta filata. Potete anche friggere le polpette in abbondante olio caldo per renderle ancora più sfiziose ed appetitose.