Polpette di pollo con granella alle noci

Le polpette di pollo con granella alle noci sono un secondo piatto molto versatile e particolare, che si prepara in pochi minuti. Ecco la ricetta

Polpette di pollo con granella alle noci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di pollo con granella alle noci sono un piatto molto goloso e decisamente versatile poichè lo potreste servire come finger food, come antipasto o per un pasto unico veloce accompagnato da verdure di stagione.

Le polpettine di pollo con granella alle noci si preparano facilmente ed hanno un sapore delicato con quella giusta croccantezza data dalla granella che conquisterà tutta la famiglia. I bambini ne andranno matti ed una tira l’altra.

Vediamo quindi insieme come preparare le polpette di pollo con granella alle noci.

Ingredienti

  • 600 g di petto di pollo
  • 60 g di olive taggiasche
  • 30 g di pecorino
  • 1 cipollotto
  • 1 uovo
  • 250 g di philadelphia
  • 80 g di tonno sott’olio
  • q.b. di capperi
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 30 noci

Preparazione

Preparare le polpette di pollo con granella alle noci è davvero molto semplice. Per prima cosa aprite 30 noci, mettete i gherigli in un mixer e frullate pochi secondi poiché la granella dovrà risultare grossolana, poi versate in un piattino e lasciate da parte.

Pulite bene il mixer e metteteci dentro il petto di pollo tagliato a cubetti, il cipollotto, le olive taggiasche, il pecorino, sale e pepe e frullate qualche secondo. A questo punto unite l’uovo e frullate ancora finché non si sarà formato con composto uniforme.

Con le mani oleate prendete un pezzetto di impasto grande come una noce e roteando tra le dite formate delle palline possibilmente tutte uguali. Poi adagiatele nell’apposito cestello per la cottura a vapore e cuocete per 15 minuti circa. Una volta cotte, immergete le polpette in una ciotola d’acqua fredda per qualche minuto e preparate la salsa tonnata mettendo nel mixer pulito il formaggio spalmabile, il tonno ben sgocciolato  e qualche cappero e frullato fino a raggiungere la consistenza di una crema liscia ed omogenea.

A questo punto passate le polpettine prima nella salsa tonnata e poi nella granella di noce. Servite subito da sole o accompagnate da verdure fresche di stagione.

In alternativa potete preparare delle polpette di melanzane o delle polpette di zucca e patate.

Conservazione

Le polpette di pollo con granella alle noci si conservano per al massimo un giorno.

I consigli di Sabrina

Potete sbizzarrirvi nell'insaporire le vostre polpettine di pollo aggiungendo nell'impasto magari della scamorza affumicata, dei cubetti di prosciutto oppure usando delle olive diverse dalle taggiasche. Come granella potete usare anche quella di nocciole o di pistacchi mentre come presentazione potreste anche infilzare le vostre polpettine di pollo a tre a tre in uno stecchino di legno lungo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!