Polpettine di carne con mortadella ripiene

Le polpettine di carne con mortadella ripiene sono un secondo piatto sfizioso e particolare. Ecco la ricetta

Polpettine di carne con mortadella ripiene
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpettine di carne con mortadella ripiene sono un secondo piatto molto semplice da preparare ma che si presta benissimo per tante occasioni diverse. 

La preparazione ricorda quelle delle classiche polpette di carne in questo caso arricchite da della mortadella ed un ripieno filante di scamorza. Il risultato è un piatto davvero delizioso e molto particolare, da servire per una cena in famiglia a grandi e bambini.

Ecco la ricetta per preparare delle ottime polpettine di carne con mortadella ripiene.

Ingredienti

  • 70 g di pane
  • q.b di latte
  • 150 g di carne di manzo
  • 150 g di mortadella
  • 2 cucchiai di prezzemolo
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • q.b di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di noce moscata
  • q.b di scamorza

Ingredienti per friggere

  • q.b di olio di semi

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle polpettine di carne con mortadella ripiene si parte dal pane, che deve essere tagliato a cubetti messo in una ciotola insieme a del latte (il pane dovrà essere bagnato ma non troppo inzuppato perchè comunque andrà strizzato) e messo da parte.

Nel frattempo prendete la carne di manzo e la mortadella ed aggiungete all’interno di un mixer per tritare il tutto molto finemente. Mettete in una ciotola capiente il composto ottenuto insieme al prezzemolo tritato, al formaggio grattugiato, sale e noce moscata. A questo punto riprendete il pane ormai ben ammorbidito, strizzatelo bene ed aggiungetelo al composto amalgamando il tutto fino a quando avrete una consistenza ben compatta. 

Aggiungete anche l’uovo e continuate ad impastare (noterete che il composto è umido e appiccicoso al tatto). Mettete, quindi, il pane grattugiato spolverandolo sopra poco per volta (questo aiuterà ad asciugare leggermente il composto che alla fine dovrà risultare compatto e morbido ma non troppo appiccicoso),continuando sempre ad impastare.

Adesso che il composto è pronto potete realizzare le polpettine arrotolando un pò di impasto tra le mani fino a farne una pallina, fate un buco al centro con il dito, inserite un cubetto di scamorza affumicata e richiudete bene l’impasto su se stesso facendo in modo che il formaggio rimanga ben racchiuso all’interno. Procedete in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le polpette e passatele poi nel pangrattato.

Non vi resta, quindi, che friggere le polpettine di carne con mortadella ripiene in padella in olio di girasole ben caldo e, una volta che saranno ben dorate, adagiatele sopra un piatto con della carta assorbente così che perdano l’olio in eccesso. Servitele ben calde.

In alternativa potete servire delle polpette di melanzane o delle polpette di tonno e ricotta per accontentare davvero tutti.

Conservazione

Le polpettine di carne con mortadella ripiene sono ottime da consumare ben calde. Si conservano per al massimo un giorno. 

I consigli di Michela

Se preferite potete realizzare le polpettine senza inserire la scamorza affumicata o qualsiasi altro formaggio abbastanza duro che voi preferite. Potete consumarle ben calde o anche tiepide a temperatura ambiente.

Altre ricette interessanti
Commenti
Michela Rota

05 aprile 2016 - 12:04:09

Ciao a tutti io ho realizzato queste polpettine un pò particolari utilizzando la carne di manzo lessa(magra) avanzata, spero che piaceranno anche a voi.

0
Rispondi