Rotolo di frittata alle erbe

Il rotolo di frittata alle erbe è semplice e veloce da preparare ma di sicuro effetto. Le varianti poi sono davvero tantissime. Ecco la ricetta

Rotolo di frittata alle erbe
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il rotolo di frittata alle erbe è un piatto molto fresco e leggero, ideale da servire come secondo nelle giornate più calde ma anche come antipasto, ridotto in fette. Il risultato finale è un piatto molto goloso, perfetto anche per i più piccoli, che saranno invogliati dall’aspetto particolare di questo piatto.

La preparazione è molto semplice e il piatto può essere rinnovato continuamente utilizzando ripieni sempre diversi, che possano piacere ai propri ospiti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo rotolo di frittata alle erbe ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 6 uova
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 20 ml di latte
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 50 g di rucola
  • 100 g di stracchino

Preparazione

Per iniziare la preparazione del rotolo di frittata alle erbe dovete partire dalla base, ovvero dalla preparazione del compsoto di uova che costituirà il rotolo. In una ciotola lavorate le uova insieme a sale, pepe, latte e formaggio fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo. Se lo desiderate potete anche aggiuingere del prezzemolo tritato per rendere anche più colorato e d’effetto il vostro rotolo.

Quando il compsoto sarà pronto potrete trasferirlo all’interno di una teglia rettangolare precedentemente foderata con della carta da forno. Livellate il compsoto e mettete quindi in forno preriscaldato a 180°C per circa 10-15 minuti o fino a quando la frittata si sarà dorata in superficie. Fatto questo sfornate, coprite con pellicola e fate freddare.

A questo punto potete farcire con lo stracchino e con la rucola tritata. Avvolgete la frittata così da dare forma al vostro al rotolo. Realizzate delle fette così da poter servire in modo più semplice ed ordinato il vostro rotolo di frittata alle erbe.

In alternativa potete preparare un rotolo di frittata con prosciutto e formaggio o una frittata di asparagi. Piatti semplici ma sfiziosi che conquisteranno anche i più piccoli e li convinceranno in qualche modo a consumare le verdure, alimento che non sempre mangiano con molto entusiasmo.

Rotolo di frittata alle erbe

Conservazione

Il rotolo di frittata alle erbe si conserva per al massimo 2 giorni in un contenitore ermetico o coperto con pellicola trasparente. E’ importante, però, che il rotolo venga lasciato fuori dal frigorifero per almeno mezzora prima di servirlo nuovamente se intendete consumarlo a temperatura ambiente.

A seconda degli ingredienti utilizzati per il ripieno, però, potrà essere necessario scaldare nuovamente il piatto ripassandolo in forno.

I consigli di Fidelity Cucina

Il ripieno puiò variare in tanti modi. Al posto dello stracchino potete utilizzare, ad esempio, del philadelphia, che renderà la vostra preparazione ben fresca. Al posto della rucola potete utilizzare altre verdure in base ai vostri gusti. Ottimi anche dei salumi da accoppiare ad un formaggio a pasta morbida a scelta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!