Spezzatino di vitello con patate

Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo piatto tipico dei mesi più invernali e realizzato in tutta Italia. Vediamo la ricetta per prepararlo ed alcuni consigli utili per un piatto perfetto

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo piatto molto completo, che fa parte della tradizione culinaria del nostro paese e che caratterizza le giornate invernali più fredde. Lo spezzatino di vitello con patate viene realizzato con dei tocchetti di carne di vitello, che vengono cotte in tegame insieme alle patate per un sapore finale molto ricco e corposo. Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo piatto che solitamente piace proprio a tutti e che si accompagna molto bene con del pane o dei crostoni di pane da intingere nel suo sughetto. Vediamo, quindi, come preparare un perfetto spezzatino di vitello con patate.

Spezzatino-con-patate

Ingredienti

  • 1 kg di spezzatino di carne di vitello
  • 1 kg di patate
  • 1 cipolla bianca
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 l di brodo di carne o di verdure
  • 1 cucchiaio di farina 00

Preparazione

Per iniziare la preparazione dello spezzatino di vitello con patate dovete iniziare dalla carne. Potete già farvi realizzare dal vostro macellaio dei tocchetti di spezzatino di carne di vitello, oppure potete andare a comprare il tocco di carne interno ed andarli a realizzare voi con l’aiuto di uno specifico coltello per carne ben affilato così da ricavare dei tocchetti di carne perfetti. Questi andranno passati nella farina così che tutta la loro superficie ne risulti cosparsa.

Adesso prendete una casseruola ben capiente ed andate ad aggiungere la cipolla precedentemente tritata molto finemente in maniera tale che poi risultino praticamente invisibili all’interno del vostro spezzatino di vitello con patate. Potete fare tutto a mano con un coltello molto affilato o con una mezzaluna oppure, se volete risparmiare tempo nella preparazione dello spezzatino di vitello con patate e volete avere un risultato perfetto, potete utilizzare un mixer dove andrete ad aggiungere tutti gli ingredienti ridotto i cubetti grossolani ed aver un perfetto soffritto tritato finemente in pochissimi secondi.

Fate soffriggere il tutto a fiamma dolce e poi, quando il soffritto sarà ben rosolato, aggiungete i tocchetti di vitello e continuate ad amalgamare il tutto. E’ importante mescolare continuamente il vostro spezzatino di vitello con patate per evitare che questo si possa attaccare al fondo.

Quando la carne sarà ben rosolata sfumate con il vino e poi aggiungete qualche mestolo di brodo di carne e fare così continuare la cottura. È importante non aggiungere il brodo tutto in una volta ma andarlo aggiungendo poco per volta, per evitare che il vostro spezzatino di vitello con patate si lessi. Fate cuocere in questo modo a fiamma molto bassa per circa 1 ora e mezza.

Salate e pepate e andate aggiungendo del brodo se lo ritenete opportuno. Mentre aspettate che il vostro spezzatino di vitello con patate si cuocia andate a preparare le patate. Lavatele, sbucciatele e riduceteli in cubetti abbastanza grandi. Fate attenzione alla grandezza delle patate perché dei cubetti troppo piccoli perderebbero di consistenza in fase di cottura e rischierebbero di rompersi, mentre altri troppo grossi finirebbero per rimanere crudi all’interno.

A metà cottura aggiungete le patate e fare continuare la cottura per altri 15 minuti circa. Mescolate di tanto in tanto ma fate attenzione a non rompere le vostre patate altrimenti gli farete perdere di consistenza. A questo punto il vostro spezzatino di vitello con patate dovrebbe essere quasi pronto.

Fate continuare la cottura del vostro spezzatino di vitello con patate per altri 15 minuti circa e aggiustate ancora una volta di sale. Meglio lasciare il vostro spezzatino di vitello con patate un po’ indietro di sale dal momento che il brodo che andate aggiungendo durante la cottura ne contiene già. Aggiusterete di sale in maniera definitiva soltanto alla fine della preparazione. In questa fase decidete se volete preparare uno spezzatino di vitello con patate con un sughetto di cottura più abbondante o se farlo stringere di più e portare a tavola un piatto più asciutto. In entrambi i casi il risultato sarà ottimo.

A questo punto il vostro spezzatino di vitello con patate è pronto e non resta che servirlo ai vostri ospiti quando questo è ancora ben caldo, accompagnando con del pane fresco oppure con dei crostoni di pane, che potete andare a preparare cospargendo con dell’olio d’oliva e poi passando in forno per qualche minuti così da renderli croccanti.

Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo piatto perfetto per le serate più fredde per portare a tavola un piatto ben caldo ma sempre gustoso e sfizioso

Spezzatino-con-patate

Consigli e varianti

Lo spezzatino di vitello con patate può essere arricchito anche con dei piselli, sia freschi che surgelati, che dovete andare ad aggiungere alla preparazione insieme alle patate così da rendere il vostro piatto ancora più buono e da dare una nota di colore in più.

Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo piatto della tradizione, ma non tutti lo apprezzano per cui potete optare per delle classiche polpette al sugo, delle polpette fritte di carne o di pesce o una cotoletta alla milanese. Per gli amanti del pesce, invece, potete preparare del pesce spada al forno, del pesce spada gratinato o una variante al pomodoro molto gustosa. In questo modo darete un’alternativa molto golosa e sfiziosa ai vostri ospiti e saprete di accontentare davvero tutti.

Conservazione

Lo spezzatino di vitello con patate si conserva in frigorifero per al massimo 3 giorni, ma deve essere chiuso all’interno di un contenitore ermetico oppure coperto per bene con della pellicola trasparente in modo che non si secchi. Nel momento in cui dovete andare a servire nuovamente il vostro spezzatino di vitello con patate potete metterlo in padella per qualche altro minuto oppure, se disponete di un forno a microonde, potete scaldarlo per qualche secondo in maniera tale da fargli ritrovare tutta la sua morbidezza e il suo calore. Servite con un filo d’olio e portate a tavola il vostro spezzatino di vitello con patate per deliziare i vostri ospiti con un sapore buono come quando l’avete preparato.