Spiedini di pesce gratinati al forno

Gli spiedini di pesce gratinati al forno sono un secondo piatto semplice e veloce da preparare ma sempre amatissimo. Ecco la ricetta

Spiedini di pesce gratinati al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spiedini di pesce gratinati al forno sono un secondo piatto molto semplice e veloce da preparare ma che sarà perfetto per tantissime occasioni, da quelle più casalinghe ed informali a quelle più eleganti.

Il loro sapore molto semplice, grazie all’uso di pochi ingredienti, esalta il pesce utilizzato per la preparazione che deve essere molto fresco. Potete realizzare questo stesso piatto in tante varianti diverse utilizzando il pesce che più si addice al vostro menu o ai gusti dei vostri ospiti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi spiedini di pesce gratinati al forno.

Ingredienti

  • 4 calamari
  • 4 filetti di merluzzo
  • q.b di pangrattato
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli spiedini di pesce gratinati al forno dovete partire dalla pulizia del pesce, un aspetto da curare con molta attenzione per evitare di ritrovare nel piatto finito degli elementi poco piacevoli.

Svuotate, quindi, con attenzione la sacca dei calamari e ricavate dei filetti dal vostro merluzzo. Se volete velocizzare questa operazione potete acquistare del pesce già sfilettato e svuotato che andrà quindi solo sciacquato. Riducete il calamaro in anelli e il filetto in tocchetti. Nel frattempo in un piatto o una ciotola mischiate insieme il pangrattato, il prezzemolo tritato molto finemente, uno spicchio d’aglio schiacciato con l’apposito attrezzo, sale e pepe.

Ogni pezzo di pesce andrà passato prima nell’olio extravergine d’oliva e poi nel pangrattato appena aromatizzato, pressando bene con le mani affinchè il pangrattato cosparga perfettamente tutta la superficie del vostro pesce. Prendete adesso degli stecchini di legno ed infilzate, alternandoli, i vari pezzi di pesce e dei pomodorini, che daranno una nota di colore al vostro piatto e ne arricchiranno anche il sapore.

Spiedini di pesce gratinati al forno

Aggiungete i vostri spiedini su una teglia precedentemente oleata o cosparsa con carta da forno e mettete in forno preriscaldato a 180°C a cuocere per circa 15 minuti. Quando i vostri spiedini gratinati al forno inizieranno a dorarsi in superficie sarà segno che sono ben cotti. Non vi resta quindi che sfornarli e servirli ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi.

In alternativa potete servire dei classici spiedini di pesce oppure dei calamari ripieni. Gli amanti del pesce non potranno che aoprezzare.

Spiedini di pesce gratinati al forno

Conservazione

Gli spiedini di pesce gratinati al forno andranno consumati ben caldi subito dopo averli preparati.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il sapore alternando al pesce, oltre ai pomodorini, anche delle foglie di alloro. Se non gradite l’aglio potete ometterlo ed arricchire il pangrattato con del rosmarino o della salvia. Scegliete il tipo di pesce che più preferite per arricchire la varietà o per sostituire il tipo di pesce che vi piace di meno. Il risultato sarà davvero ottimo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!