Tortino di patate e scamorza

Il tortino di patate e scamorza è un piatto molto semplice da preparare ma ricco di sapore, ideale per ogni stagione dell'anno. Ecco la ricetta

Tortino di patate e scamorza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il tortino di patate e scamorza è un ottimo secondo piatto, perfetto per portare in tavola qualcosa di diverso dai classici secondi a base di carne o di pesce.

Si tratta, infatti, di un piatto molto particolare, ma amatissimo al tempo stesso, che coniuga al suo interno sapori molto apprezzati che insieme danno vita ad un patto davvero meraviglioso. La preparazione è abbastanza semplice ma il risultato sarà di grande effetto e soprattutto buonissimo.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo tortino di patate e scamorza.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 150 g di wurstel
  • 200 g di scamorza
  • 80 g di parmigiano reggiano
  • 2 uova
  • q.b di burro
  • q.b di noce moscata
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione del tortino di patate e scamorza dovete partire proprio delle patate. Queste, infatti, andranno dapprima lavate e poi messe a cuocere in abbondante acqua salata per all’incirca 40 minuti o fino a quando saranno ben cotte. Per abbattere i tempi di cottura potete utilizzare il microonde.

Una volta cotte le vostre patate andranno ridotte a metà e schiacciate tramite l’apposito schiacciapatate. In questo modo potrete schiacciarle direttamente con la buccia ed eliminare questa soltanto quando avrete ottenuto la purea. La buccia, infatti, rimarrà all’interno dell’attrezzo.

Una volta ottenuta una purea perfetta potete trasferire all’interno di una ciotola in cui aggiungere via via gli altri ingredienti che vi serviranno per realizzare l’impasto base. Aggiungete, quindi, le uova, il formaggio grattugiato, noce moscata ed aggiustate di sale e pepe.

Amalgamate per bene tutto fino a quando avrete ottenuto una consistenza ben compatta. Fatto questo potete dedicarvi ai wurstel ed ella scamorza che andranno ridotti in fette.

Composizione del tortino di patate

Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti potete prendere la pirofila, imburrarla perr bene sul fondo e sulle pareti. Aggiungete un primo strato di purea di patate, cercando di coprire anche i bordi, e andate ad aggiungere i wurstel e la scamorza. Coprite il tutto con la restante purea di patate e livellate per bene, decorando semplicemente con i rebbi di una forchetta così da dare un aspetto ancora più particolare al vostro piatto.

Aggiungete dei fiocchetti di burro sulla superficie ed il vostro tortino di patate e scamorza sarà pronto per essere messo in forno preriscaldato a 200°C per all’incirca 30 minuti o fino a quando la superficie si sarà dorata.

Una volta pronto il tortino di patate e scamorza andrà servito ai vostri ospiti quando èancora ben caldo così da apprezzarne il ripieno filante.

In alternativa potete preparare delle patate alla lucana o una torta di patate al forno.

Conservazione

Il tortino di patate scamorza si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico o semplicemente coperta con della pellicola trasparente.

Prima di essere nuovamente servito, però, sarà necessario scaldarlo in forno tradizionale o a microonde così che il formaggio si sciolga per bene.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire il vostro piatto in tantissimi modi, aggiungendo anche del prosciutto cotto o utilizzandolo per sostituire i wurstel. Al posto della scamorza potete utilizzare un qualsiasi formaggio a pasta filata, a seconda dei vostri gusti. Per una variante a base di verdure potete aggiungere al posto dei wurstel delle fettine di funghi trifolati.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!