Creazione della base (2 di 2)

Fiori di sfoglia con zucchine e prosciutto

Disponete una fetta di zucchina sul piano di lavoro e adagiate sulla superficie delle fette di provola e del prosciutto cotto. A questo punto non vi resta che arrotolare la vostra fette di zucchina così da formare una spirale.

Fiori di sfoglia con zucchine e prosciutto

La spirale così ottenuta andrà inserita all’interno di ogni cestino. Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le vostre spirali ed avrete composto i vostri fiori di sfoglia. Fate attenzione alla disposizione delle spirali nella pasta sfoglia facendo in modo che queste si inseriscano perfettamente all’interno e non rimangano fuori.

Fiori di sfoglia con zucchine e prosciutto

Fatto questo non vi resta che cospargere ogni fiore di sfoglia con del parmigiano reggiano grattugiato o, in alternativa, con un altro formaggio stagionato che più preferite. Se non lo gradite potete anche omettere questo passaggio e passare direttamente alla cottura senza aggiungere del formaggio.

Ecco il risultato finale dopo aver messo i fiori di sfoglia alle zucchine in forno a 180°C per circa 15 minuti o fino a quando la sua sfoglia inizierà a dorarsi perfettamente. Una volta pronti andranno servitiai vostri ospiti quando sono ben caldi così da apprezzarne il ripieno filante. Potete preparare questi stessi fiori di sfoglia in tante varianti, ad esempio sostituendo il prosciutto con delle carote per una versione vegetariana oppure sostituendo le zucchine con altre verdure di stagione che più preferite. Le possibilità sono davvero tantissime. Allo stesso modo, ad esempio, potete sostituire la provola con un altro formaggio. Il risultato sarà comunque molto particolare e soprattutto estremamente buono.

Fiori di sfoglia con zucchine e prosciutto

Guarda altre gallery curiose