Impasto base (2 di 2)

Nidi di purè filanti

Trasferite il composto precedentemente preparato all’interno di una sac à poche ed andate a creare un primo disco di composto seguendo il segno appena tracciato. Fatto questo ripassate sui bordi due volte così da dare altezza al vostro nido e formarlo perfettamente. I vostri nidi di purè andranno quindi messi in forno preriscaldato a 190° per circa 15 minuti o fino a quando saranno ben dorati.

Nidi di purè filanti

Una volta terminato questo primo step di cottura aggiungete dei cubetti di mozzarella e dei cubetti di prosciutto, nelle quantità che più ritenete opportuni e rimettete in forno a 180°C per altri 10 minuti o fino a quando la mozzarella si sarà sciolta.

Nidi di purè filanti

Ecco il risultato finale dopo il secondo passaggio in forno. I vostri nidi di purè saranno perfettamente cremosi e l’interno ben filante. Andranno serviti ben caldi ai vostri ospiti oppure tenuti da parte e scaldati al momento di servirli. Potete proporre questo piatto in tantissime varianti diverse, utilizzando al posto della mozzarella un altro formaggio oppure sostituendo il prosciutto con della pancetta o del bacon, ad esempio. In ogni caso, però, porterete a tavola un piatto sempre molto originale ed elegante che si presta a tantissime occasioni diverse.

Nidi di purè filanti

Guarda altre gallery curiose