Dolci   •   Torte

Torta 7 vasetti con panna montata (1 di 2)

Torta 7 vasetti con panna montata

La preparazione della torta 7 vasetti fredda è molto semplice. Come prima cosa dovete mettere in una ciotola ben capiente un vasetto di yogurt bianco. Il vasetto ormai vuoto non andrà buttato via ma andrà lavato ed asciugato perchè sarà la vostra unità di misura per dosare tutti gli altri ingredienti.

Ecco il contentore ormai vuoto e ben pulito. La particolarità di questa ricetta sta proprio nel fatto che gli ingredienti non vanno pesati ma che si utilizzerà solo un semplice vasetto di yogurt ormia vuoto per dosarli. Non è comodissimo?

Torta 7 vasetti con panna montata

Aggiungete quindi allo yogurt due vasetti di zucchero semolato. I vasetti vanno colmati quasi fino all’orlo. E’ importante colmare sempre fino allo stesso punto così da avere delle dosi ben equilibrate e quindi un dolce perfetto!

Utilizzate uno sbattitore elettrico per lavorare questi primi due ingredienti fino a formare un composto ben cremoso e gonfio. Questa operazione richiederà qualche minuto di tempo se utilizzate delle fruste elettriche.

Torta 7 vasetti con panna montata

Prendete adesso le vostre uova, che devono essere a temperatura ambiente, e separate i tuorli dagli albumi. I primi andranno aggiunti all’impasto mentre gli albumi andranno tenuti da parte perchè serviranno più avanti. Amalgamate i tuorli all’impasto lavorando per qualche altro minuto.

Aggiungete all’impsto, quando questo sarà ben montato, un vasetto di olio di semi. Anche in questo caso aggiugnete poco alla volta, meglio se a filo, e continuate a lavorare il tutto per un altro minuto. Gli step di lavorazione dell’impasto sono molto importanti per cui non affrettate troppo.

Torta 7 vasetti con panna montata

Aggiungete, quindi, un vasetto di fecola di patate. Anche in questo caso amalgamate all’impasto poco per votla e facendo attenzione che non rimangano dei grumi che non sarebbero poi piacevoli poi da ritrovare all’interno del vostro dolce.

Adesso è la volta dei due vasetti di farina 00. Anche in questo caso prestate attenzione ad eventuali grumi, aggiungete poco alla volta e lavorate con le fruste per un altro minuto circa. Solo in questo modo sarete sicuri di avere un risultato davvero perfetto.

Adesso aggiungete la scorza grattugiata di un limone. Questa operazione è molto importante e può essere anche variata. Potete, infatti, utilizzare anche della scorza di arancia oppure aromatizzare con un’aroma a vostro piacere. Quando grattate via la scorza fate attenzione a non intaccare la parte bianca del limone.

Torta 7 vasetti con panna montata