Vodka lemon cocktail

Tra i cocktail che potete servire il vodka lemon è uno dei più rinfrescanti ma anche dei più semplici da preparare. Saprà, però, stupire i vostri amici o i vostri ospiti

Vodka lemon cocktail
Difficoltà
Preparazione
1 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Sono tanti i cocktail con vodka che vengono preparati nei bar o nei pub di tutto il mondo. La vokdka, infatti, è un elemento di base per la preparazione di tante bevande e cocktail molto amati.

In particolare il vodka lemon cocktail è estremamente diffuso, goloso e se realizzato ad arte rappresenta un drink molto fresco e dissetante. Scopriamo, quindi, le dosi per realizzare un cocktail davvero perfetto che potrà essere proposto per occasioni particolari o semplicemente per intrattenere i propri ospiti durante un aperitivo.

Ingredienti

  • 50 ml di vodka
  • 50 ml di sweeps lemon
  • 1 fetta di limone
  • q.b di ghiaccio

Preparazione

Per realizzare il vodka lemon cocktail dovrete partire innanzitutto dalla scelta del contenitore che utilizzerete per la preparazione. Potrete, infatti, realizzarlo direttamente all’interno di un bicchiere da cocktail in cui poi andrete a servire la vostra preparazione oppure all’interno di un tumbler. Mettete all’interno del bicchiere circa 6 cubetti di ghiaccio, versate quindi la sweeps lemon e la vodka e mescolate il tutto.

Fatto questo il vostro cocktail sarà quasi pronto per cui non vi resterà che decorare con una fetta di limone o una fogliolina di menta. Il vostro cocktail sarà quindi pronto per essere servito ai vostri ospiti.

Vodka lemon senza sweeps

Se volete, potete aggiungere alla vodka del succo di limone e circa 50 g di zucchero. Amalgamate il tutto ed avrete comunque ottenuto una versione ottima di questo cocktail tipicamente estivo, che avrà un effetto molto rinfrescante.

Potete, inoltre, utilizzare anche della lemon soda, di cui ve ne serviranno circa 100 ml. Il risultato finale sarà comunque ottimo e molto apprtezzato.

Vodka lemon cocktail

Come conservare il vodka lemon

Questa bevanda va consumata subito dopo la sua preparazione così che i cubetti di ghiaccio non si sciolgano e l’effetto finale sia come quello originale che si consuma nei bar.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di vodka e di sweeps in base al risultato finale che volete ottenere. Per guarnire il vostro cocktail potete utilizzare anche della frutta fresca, in base a quella che più preferite. L'effetto che otterrete sarà un cocktail sempre molto fresco, goloso e soprattutto che si presenta benissimo e saprà stupire i vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!