Aperol Spritz: l’alleato ideale per un perfetto aperitivo

Aperol Spritz è il cocktail più famoso d’Italia, perfetto da sorseggiare per un aperitivo a bassa gradazione alcolica. Ecco con quali ricette si abbina al meglio.

Aperol Spritz: l’alleato ideale per un perfetto aperitivo

Presentazione

Chi non conosce o non ha mai sorseggiato un bel calice di Aperol Spritz? Protagonista indiscusso del famoso aperitivo, è senza ombra di dubbio il cocktail alcolico più famoso d’Italia.

Amato da tutti, dal 2011 Aperol Spritz rientra fra i cocktail ufficiali dell’IBA, l’Associazione Internazionale dei Bartender e allieta qualsiasi momento della giornata in cui si ha voglia di staccare dalla solita routine quotidiana. E allora perché non abbinarlo a qualche sfiziosa ricetta da preparare e gustare anche in compagnia? Ecco che ti indico come preparare un Aperol Spritz perfetto e con quali squisite ricette accompagnarlo.

Come si prepara?

La ricetta originale di Aperol Spritz è molto semplice, è sufficiente riempire di ghiaccio un calice da vino e aggiungere:

• prosecco D.O.C. 9 cl;
• Aperol 6 cl;
• uno spruzzo di soda o acqua frizzante;
• una fettina d’arancia a bordo bicchiere per guarnire.

Solitamente questo cocktail è ideale da accompagnare con deliziosi stuzzichini quali crostini con salmone e salsa guacamole, bruschette classiche, mini burger e molto altro ancora. Le caratteristiche che lo rendono apprezzato da tutti sono sicuramente il suo unico gusto dolce-amaro e il suo colore arancione brillante.

Le ricette migliori da abbinare

Alcune di queste ricette che adesso passerò a illustrarti sono veramente facili da preparare e grazie alle quali potrai rendere il tuo momento aperitivo entusiasmante.

Ad esempio, puoi sbizzarrirti nel cucinare agli invitati delle polpettine di melanzane filanti. Per iniziare, pulisci una melanzana, tagliala a cubetti e lessala. Scolala, passala nel mixer e ottieni una purea, che farai raffreddare. In una ciotola, unisci della mollica di pane, pangrattato, uovo, prezzemolo e formaggio grattugiato, unisci la purea di melanzana, sale e pepe e mescola il tutto. Forma delle polpettine sulla mano, mettendo al centro un cubetto di scamorza. Passa le polpettine nel pangrattato e friggile fino a doratura.

Una seconda ricetta che sicuramente ti permetterà di fare una bella figura per il tuo aperitivo è quella dei mini burger. Per prepararli, metti 250gr di macinato di vitello in una scodella con un pizzico di sale, amalgama il tutto e crea dei piccoli burger con le mani, cuocendoli sulla piastra a fuoco basso, così da ottenere una cottura uniforme. Mentre cuociono, prepara tante fette di formaggio e di pomodoro quanti sono i burger, taglia a metà dei mini panini, abbrustolisci la parte bassa e mettici sopra un po’ di senape. Adagia sopra i burger, il formaggio, il pomodoro e un po’ di maionese. I mini burger sono pronti da servire!
Queste due ricette sono ovviamente alcune delle numerose possibile e unite al tuo Aperol Spritz, daranno vita al perfetto aperitivo, facendoti fare un gran figurone!

Dove e quando consumarlo?

Tutte queste ricette indicate poco prima si accompagnano bene con Aperol Spritz, un drink a bassa gradazione alcolica, perfetto per ogni occasione. Lo puoi consumare e gustare in qualsiasi momento che sia in estate e in riva al mare, in inverno comodamente rilassato sul tuo divano di casa oppure in compagnia dei tuoi amici. Con il suo colore arancione e il suo gusto dolceamaro, puoi dare libero sfogo alla tua creatività, puoi tuffarti in un viaggio tra sapori e odori e soprattutto puoi goderti il tuo momento aperitivo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!