Guide e consigli

Come congelare le melanzane cotte e crude

Consigli e trucchi su come congelare le melanzane ancora crude o cotte così da poterle assaporare tutto l'anno, anche quando non sono di stagione

Le melanzane sono un ortaggio tra i più amati e per questo vengono utilizzate per la preparazione di tantissime ricette.

Dal momento che sono molto golose ed amate, quindi, se ne ha voglia sempre, in ogni stagione dell’anno. Come fare, però, quando le melanzane non sono più di stagione? Bisogna accontentarsi di prodotti d’importazione o realizzati nelle serre?

Ecco quindi che alcuni consigli e suggerimenti su come congelare le melanzane cotte e crude saranno davvero utilissimi e ci permetteranno di godere del sapore e del profumo delle melanzane in ogni stagione dall’anno.

Come congelare le melanzane cotte e crude

Come congelare le melanzane crude

Per congelare le melanzane crude il procedimento è molto semplice e veloce. Dovrete ripulire bene le melanzane, eliminare le due stremità e successivamente ridurre le melanzane in fette o in cubetti.

Fate la scelta che meglio si sposa con l’uso che intendete farne.

Le melanzane andranno quindi riposte in un sacchetto per alimenti e congelate subito. Potrete, quindi, friggerle quando sono ancora congelate in modo tale che mantengano la loro struttura e non si sfaldino.

Fate friggere le melanzane in olio ben caldo ma non a fiamma troppo alta altrimenti si colorerebbero troppo all’interno ma rimarrebbero ancora crude o congelate all’interno.

Con questo piccolo accorgimento avrete melanzane pronte da friggere tutto l’anno.

Come congelare le melanzane cotte e crude

Come congelare le melanzane grigliate

Le melanzane grigliate sono perfette per accompagnare tanti piatti ma possono anche essere la base per pietanze straordinarie come degli involtini di melanzane o semplicemente da condire e servire coem antipasto.

Dovrete in questo caso cuocere le melanzane grigliandole da entrambe le parti e poi farle freddare. Sistematele all’interno di appositi sacchetti per freezer avendo cura però di separare le fette utilizzando della carta forno. In questo modo vi riuscirà più semplice poterle porzionare quando andrete a scongelarle.

Come congelare le melanzane cotte e crude

Come congelare le melanzane in pastella

Anche in questo caso la tecnica è molto semplice ma il risultato sarà straordinario.

Dapprima procedete alla realizzazione delle melanzane in pastella e fatele freddare dopo la cottura su un foglio coperto con carta assorbente.

Disponetele, quindi, in un sacchetto per alimenti, alternandole anche in questo caso con cara forno per non farle diventare un blocco unico una volta riposte in freezer.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!