Torta di rose con zucchine (1 di 2)

Una torta salata di zucchine sarà sempre un’ottima idea e sarà sempre molto apprezzata dai vostri ospiti. Per prepararla la prima cosa da fare è dedicarsi alle zucchine. Eliminate le due estremità e riducete le zucchine in fettine. Lo spessore dovrà essere molto sottile per cui utilizzate una mandolina per facilitare questa operazione.

Prendete adesso un rotolo di pasta pizza e dividetelo in più strisce. Con un rotolo ne otterrete sei. Fate attenzione che le strisce siano regolari e tutte uguali per la buona riuscita del vostro piatto.

Prendete una singola striscia ed adagiatevi sopra le fette di zucchina create prima. Lo spessore delle zucchine è importante perchè altrimenti fareste fatica ad arrotolare le rose successivamente. Se gradite delle zucchine più spesse potete friggerle o grigliarle prima di aggiungerle alla preparazione.

Cospargete le zucchine con del sugo di pomodoro. Non eccedete con le quantità in questa fase sempre per non avere problemi successivamente quando andrete ad arrotolare la pasta.

Aggiungete quindi del sale, nelle quantità che preferite, e se lo gradite anche del pepe. Decidete le quantità in base a quanto volete che il vostro piatto sia sapido. La quantità varia anche in base al tipo di formaggio scelto. Se si tratta, infatti, di un formaggio dal sapore molto intenso e salato diminuite la quantità di sale.

A questo punto non vi resta che aggiungere la mozzarella. Anche questa deve essere ridotta in fettine che non devono risultare troppo spesse. Sarà ottima della mozzarella tipica per pizza.

Ripiegate adesso la pasta in modo tale da coprire parte del condimento appena inserito fermandolo all’interno. In questo modo sigillerete tutto e sarà più semplice riuscire a realizzare le rose.