Ricette dal web

Non lavare mai il pollo crudo. Ecco cosa rischi se lo sciacqui prima della cottura

A volte in cucina si commettono degli errori senza nemmeno saperlo. Ecco ad esempio cosa si rischia a lavare il pollo sotto acqua corrente prima di cuocerlo. D'ora in poi non lo farete mai più.

Non lavare mai il pollo crudo. Ecco cosa rischi se lo sciacqui prima della cottura

Il pollo è un ingrediente presente nelle case di tutti noi. Si tratta, infatti, di una carne che viene amata sia dai grandi ma anche dai più piccoli. Inoltre le stesse caratteristiche di questo alimento rendono il suo utilizzo perfetto anche per la preparazione di ricette ipocaloriche per chi sta a dieta o per chi fa attenzione alle calorie che ingerisce durante l’arco della giornata.

Si tratta, quindi, di un alimento molto comune e che siamo soliti preparare spesso. Bisogna, però, sapere che la carne di pollo presenta diversi batteri che possono essere nocivi ed in alcuni casi persino mortali.

Tra questi c’è il batterio del tetano, il Clostridium, il campylobacter ed anche la salmonella. Proprio per questo motivo il pollo va sempre consumato ben cotto per poter eliminare tutti i germi.

C’è, però, un aspetto che probabilmente non tutti conoscono. Spesso volentieri, infatti, puliamo il pollo sotto acqua corrente prima di procedere alla sua preparazione ed alla sua cottura. Non tutti sanno, però, che questa abitudine è estremamente nociva.

Un video ironizza proprio su questo aspetto della preparazione del pollo che non tutti conoscono. Lavare il pollo, infatti, significa spargere su tutte le zone della nostra cucina i batteri che possono essere presenti nelle carni del pollo.

Il lavaggio non uccide nessuno dei batteri e l’unico modo per farlo, infatti, è cuocere perfettamente il pollo prima di servirlo, avendo cura che anche la parte più interna del nostro pollo si sia cotto perfettamente. Le immagini ci mostrano chiaramente tutto questo e ci faranno riflettere su un aspetto che spesso non consideriamo con la dovuta attenzione.

Altrettanto interessante sarà vedere come realizzare un detergente per i vetri in maniera assolutamente naturale utilizzando anche in questo caso degli ingredienti che spesso abbiamo in casa.