Millefoglie con crema Chantilly e fragole

La millefoglie con crema Chantilly e fragole è un dolce facile da preparare ma bellissimo da servire. Ecco la ricetta ed alcune varianti

Millefoglie con crema Chantilly e fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La millefoglie con crema chantilly e fragole è un dolce davvero semplice da preparare ma che darà vita ad un risultato bellissimo e soprattutto molto buono da servire ai propri ospiti in tantissime occasioni.

Si tratta, infatti, di una variante della classica millefoglie realizzata in questo caso con una sofficissima crema Chantilly e con delle fragole fresche. Il risultato è non soltanto buono ma anche particolarmente bello e colorato da portare a tavola.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima millefoglie con crema chantilly e fragole.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • q.b. di zucchero semolato
  • 250 g di fragole

Ingredienti per la crema Chantilly

  • 250 ml di panna
  • 1 bustina di vanillina
  • 70 g di zucchero a velo

Ingredienti per decorare

  • q.b. di fragole
  • q.b. di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della millefoglie con crema chantilly e fragole dovete partire dalla preparazione della crema Chantilly che farete riposare in frigorifero per alcune ore.

Per fare questo vi servirà una planetaria o uno sbattitore elettrico perchè la panna andrà montata a neve ben ferma insieme alla bustina di vanillina ed allo zucchero a velo che andrà aggiunto poco per volta. E’ importante che sia la panna che la ciotola e le fruste utilizzate per la lavorazione siano ben fredde altrimenti fareste più fatica a montare la panna.

Quando avrete ottenuto un risultato ben compatto mettete la vostra crema chantilly in frigorifero a riposare per qualche ora mentre vi dedicate alla preparazione delle sfoglia. Prendete il rotolo di pasta sfoglia, spolverizzate con dello zucchero semolato e ricavate dei rettangoli in base alla grandezza che volete dare alla vostra millefoglie.

Bucherellate quindi con i rebbi di una forchetta e mettete a cuocere in forno preriscaldato a 200°c per circa 20 minuti. Quando le sfoglie inizieranno a prendere colore potete sfornarle e lasciarle da parte a freddare mentre vi dedicate alle fragole, che andranno private del peduncolo e pulite accuratamente per essere poi ridotte in fettine.

Su un piatto da portata adagiate un primo strato di pasta sfoglia, create uno strato di crema chantilly utilizzando una sac à poche e stendete delle fettine di fragole. Continuate in questo modo fino al terzo strato di pasta sfoglia e terminate spolverizzando con dello zucchero a velo.

Le vostre millefoglie con crema chantilly e fragole sono quindi pronte per essere servite ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire una millefoglie ai frutti di bosco o una torta diplomatica.

Conservazione

La millefoglie con crema chantilly e fragole è ottima da mangiare subito.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete decidere di farcire anche con altri tipi di creme, come ad esempio della crema diplomatica o della crema pasticcera. Il risultato sarà comunque ottimo e molto apprezzato. Aggiungete della crema e delle fragole anche in superficie per un risultato ancora più ricco e carico, perfetto per i più golosi.

Altre ricette interessanti
Commenti
Tiziana Maranzana

01 aprile 2016 - 07:57:02

La migliore Chantilly che io abbia mai mangiato? Proprio a Chantilly!!! Una leggerezza unica, ne avrei mangiata una tonnellata......che invenzione straordinaria:-)))

0
Rispondi