Torta salata con filetti di tonno, verdure e formaggio olandese

La torta salata con filetti di tonno, verdure e formaggio olandese è un secondo piatto molto saporito ma al tempo stesso semplice da preparare. Ecco la ricetta ed alcuni suggerimenti utili

Torta salata con filetti di tonno, verdure e formaggio olandese
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con filetti di tonno, verdure e formaggio olandese è un ottimo attipasto da servire durante una cena fredda, un buffet o per l’aperitivo. Si può servire tagliata a spicchi o a quadratini, fredda o tiepida.
Come tutte le torte salate o quiches, è facile da preparare. Volendo la si può cucinare anche la sera prima e, al momento di servirla, scaldarla in forno per qualche minuto. Ideale da accompagnare con un bicchiere di prosecco oppure con un buon vino rosè frizzante.

Ingredienti

  • 1 pasta sfoglia
  • 250 gr di tonno
  • 200 gr di formaggio
  • 3 zucchine
  • 1 peperone
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • spicchi di aglio
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di sesamo

Preparazione

Per preparare la torta salata con filetti di tonno, verdure e formaggio olandese, innanzitutto lavate le verdure e tagliate a rondelle le zucchine e a listarelle il peperone (preferibilmente rosso e inoltre ne occorrà solo la metà).

In una pentola capiente mettetevi lo spicchio d’aglio schiacciato e l’olio extra vergine d’oliva, accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l’aglio sarà dorato unite le zucchine. Fate saltare per un paio di minuti a fiamma vivace, dopo di che abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 10 minuti, regolate di sale e togliete dal fuoco. Lasciate intiepidire le zucchine e nel frattempo preparate il ripieno per la torta salata.

In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale, unite le zucchine a rondelle, il formaggio olandese tagliato a cubetti, i filetti di tonno ben sgocciolati e sminuzzati grossolanamente, infine il Parmigiano Reggiano grattugiato fresco.

Torta salata con filetti di tonno, verdure e formaggio olandese

Mescolate con cura tutti gli ingredienti e aggiungete un pizzico di sale; versate il composto sulla pasta sfoglia, che avrete precedentemente srotolato e posizionato su una teglia rotonda del diametro di 24 cm foderata con carta da forno. Livellate il ripieno con l’ausilio di un cucchiaio, ripiegate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno, quindi spennellateli con un po’ d’uovo e decorate con i semi di sesamo.

A parte fate saltare in padella il peperone a listarelle insieme ad un filo d’olio per circa 2-3 minuti, quindi distribuite il peperone sulla torta salata in modo da creare una decorazione.
Infornate a 160-170°C per circa 40 minuti o comunque finchè la torta salata risulterà ben cotta sia sopra che sotto. Lasciate raffreddare totalmente prima di servire.

In alternativa potete servire una torta salata spinaci e mozzarella o una torta salata con melanzane.

Conservazione

La torta salata con filetti di tonno, verdure e formaggio olandese si conserva per un giorno in frigorifero chiusa all’interno di un contenitore ermetico oppure coperta con della pellicola. Andrà scaldata nuovamente in forno tradizionale o a microonde prima di essere servita nuovamente.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Le torte salate rappresentano un antipasto o piatto unico da servire per un aperitivo o per un buffet freddo; possono essere preparate sia con la pasta sfoglia che con la pasta brisée. Ci si può sbizzarrire variando gli ingredienti del ripieno, in base ai propri gusti o esigenze alimentari. Al posto del formaggio olandese (meglio noto come "Maasdam") potete utilizzare la scamorza affumicata oppure l'Emmenthal e al posto del peperone potete utilizzare i funghi champignon. E' importante che il forno non sia t

Altre ricette interessanti
Commenti
Evelin Felice

01 febbraio 2016 - 09:13:25

Fantastica! Una bellissima idea per preparare una torta salata gustosa

0
Rispondi
Giovanna La Barbera

03 febbraio 2016 - 09:03:15

Grazie Evelin! :-)

0
Costantino Ferrulli

31 gennaio 2016 - 10:17:23

Cara Giovanna, dopo averci deliziato con le foto dei tuoi splendidi ed invitanti piatti, adesso ci dai anche le ricette. Grazie ma preferireri assaggiare le pietanze preparate personalmente da te. :-)

0
Rispondi
Giovanna La Barbera

03 febbraio 2016 - 09:04:38

Grazie Costantino per tutti i complimenti che mi fai sempre, se un giorno dovessi aprire un ristorante ti inviterò volentieri... Stanne certo (ovviamente non ti farei pagare, eheh)! :-)

0
Costantino Ferrulli

03 febbraio 2016 - 20:36:17

Giovanna ci conto e se questa è la tua aspirazione te lo auguro. Quando vengo a Palermo per lavoro provo sempre diversi ristoranti e potrei fare una mini guida

0
Francesco Fasanaro

30 gennaio 2016 - 17:25:25

Complimenti per il profilo Premium;-)

0
Rispondi
Giovanna La Barbera

30 gennaio 2016 - 18:40:03

Grazie mille Francesco! :-)))

0