Pasta per focacce

La pasta per focacce è una preparazione basilare in cucina, ideale per realizzare focacce di vario tipo da condire in mille modi diversi. Vediamo insieme come prepararla ed alcuni consigli per un risultato davvero perfetto

Pasta per focacce
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta per focacce è ideale per la realizzazione di tantissimi tipi di focacce, da poter condire come meglio si crede, a seconda dei gusti o del risultato che si vuole ottenere. Un impasto molto morbido ed arricchito da dell’olio extravergine d’oliva, che darà vita a delle preparazioni molto saporite e golose, che piaceranno davvero a tutti. Vediamo, quindi, insieme come preparare una perfetta pasta per focacce.

Ingredienti

  • 200 ml di acqua
  • 200 g di farina Manitoba
  • 200 g di farina 00
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • 100 ml di latte
  • 35 ml di olio extravergine d’oliva
  • 13 g di sale
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato

Focaccia-69951

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta per focacce dovete partire mischiando le due farine ed aggiungendo lo zucchero e il lievito. Se state utilizzando quello disidratato potete aggiungerlo direttamente alla farina, mentre se utilizzate quello fresco, dovrete scioglierlo in un po’ d’acqua e poi aggiungerlo all’impasto.

Aggiungete anche la restante parte di acqua, il latte, l’olio extravergine d’oliva e per ultimo il sale, lavorando il tutto a fondo così da ottenere un composto molto elastico e morbido che andrà messo a lievitare in una ciotola coperta con della pellicola trasparente in un luogo caldo e lontano da correnti d’aria. Andrà bene il forno spento ma con luce accesa.

Quando la pasta per focacce avrà raddoppiato almeno il suo volume potete stenderla su una teglia precedentemente unta con dell’olio e andare a lasciare, facendo pressione con le mani, i classici buchi sulla sua superficie.

A questo punto non vi resta che condire la pasta per focacce come meglio credete, a seconda del risultato finale che volete ottenere e del piatto che volete preparare.

Consigli e varianti

Le possibilità per condire la pasta per focacce sono tantissime, potete semplicemente aggiungere olio, sale e rosmarino per una classica focaccia oppure potete realizzare una focaccia pugliese con olive nere e pomodorini. Insomma le possibilità sono davvero tantissime e potete dare libero sfogo alla vostra fantasia, creando gli abbinamenti che più preferite.

Conservazione

La pasta per focacce va cotta subito dopo la lievitazione e poi potrà essere conservata per un paio di giorni coperta con della pellicola trasparente così da mantenersi ben morbida come quando l’avete preparata. Basterà poi scaldarla in forno tradizionale o microonde perché torni perfettamente calda e morbida.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!